Una Vita e Daydreamer, anticipazioni 21 maggio: un incontro speciale

Una Vita e Daydreamer, anticipazioni 21 maggio: un incontro speciale

Ad Una Vita, Camino conoscerà il suo pretendente, mentre a Daydreamer, Can farà nuovamente soffrire Sanem.

Una Vita e Daydreamer assicureranno al pubblico di Canale 5 ancora emozioni e svolte inaspettate, come rivelano le anticipazioni di venerdì 21 maggio. Ad Acacias arriverà Ildefonso, mentre Sanem, a Daydreamer, capirà che Can si sta allontanando sempre più da lei.

Una Vita, trama puntata venerdì 21 maggio: Camino conoscerà Ildefonso


La trama di Una Vita di venerdì 21 maggio sottolinea che ci saranno grandi novità per la famiglia Pasamar. Felicia, infatti, decisa a trovare marito a Camino e aiutata da Rosina, ha trovato un ottimo pretendente per la figlia e la giovane farà il suo primo incontro con Ildefonso, un ragazzo di ottima famiglia dai modi gentili e molto garbati. I due giovani si conosceranno e tra loro scatterà subito una sintonia. Camino, in particolare, cercherà di assecondare il volere della madre affinché non scopra la sua relazione d’amore con Maite.

Intanto, Liberto avrà molte perplessità e riserve circa i dipinti della pittrice in quanto sarà dell’idea che forse risulteranno troppo audaci e scandalosi per il pubblico della Spagna. Infine, Servante sarà sempre convinto di voler cambiare cognome e a trovarne uno più signorile.

Daydreamer, trama puntata venerdì 21 maggio: Sanem sorprenderà Can e Ayca mentre organizzano la scalata del K2


La trama di Daydreamer di venerdì 21 maggio svela che la realizzazione dello spot delle creme di Sanem nel quartiere andrà a gonfie vele, nonostante i capricci di Mihriban, Melahat e Mevkibe. Il cliente, infatti, apparirà soddisfatto e contento del risultato e la sera i ragazzi festeggeranno a modo loro. Sanem, in particolare, verrà sollecitata da Mihriban e deciderà di portare un bicchiere di tè a Can.

La Aydin, però, incorrerà in una brutta sorpresa in quanto il suo fidanzato, che dopo l’incidente non ricorda più lei chi sia, sarà a tavola con Ayca e il suo gruppo di arrampicata, con i quali pianificherà nei dettagli la scalata del K2. Sanem rimarrà molto male e si accorgerà ancora di più di quanto l’amnesia di Can li abbia allontanati, ma soprattutto di quanto Ayca sia adatta a lui...