Una Vita, anticipazioni 27 aprile: una bruciante passione

Maite deciderà di lasciare Acacias e Camino andrà da lei per chiederle spiegazioni, ma tra loro accadrà qualcosa di inaspettato.

Ad Acacias, i tormenti di Marcia e la crisi coniugale dei Dominguez continueranno a rivestire un ruolo di primo piano, come spiegano le anticipazioni di martedì 27 aprile. La brasiliana è stata scossa dall’incontro con Felipe con il quale stava anche per cedere di nuovo alla passione, ma l’arrivo di Genoveva ha impedito che i due si baciassero. Poco dopo, però, la Salmeron si è recata alla bottega e ha intimato alla rivale di allontanarsi dal suo fidanzato. Marcia, in seguito, ha anche dovuto fronteggiare il ritorno di Santiago alla pensione che è stato finalmente scarcerato.

Il Becerra illustrerà alla moglie i suoi progetti per il futuro e le spiegherà di voler andare via dal quartiere per sempre, ma lei non sembrerà molto convinta. Nel frattempo, Camino verrà a sapere che Maite ha deciso di partire e si recherà subito in atelier per avere un chiarimento. Tra le due donne divamperà la passione e finiranno per baciarsi appassionatamente.

Una Vita, trama puntata martedì 27 aprile: Bellita avrà un malore

La trama di Una Vita di martedì 27 aprile sottolinea anche che i domestici non vinceranno alla lotteria e dovranno abbandonare il loro sogno di arricchirsi, mentre Arantxa si confiderà con Cesareo e i due si baceranno, ma proprio in quel momento sopraggiungerà Jacinto in soffitta e li vedrà. In casa Dominguez, invece, l’atmosfera sarà sempre più tesa dopo che Bellita verrà a sapere da Carmen che Josè si è visto con Esther.

La donna, istigata da Margarita, sarà sempre più convinta che il marito la tradisca con l’attrice. La situazione diventerà esplosiva quando Golden, dopo il provino del Dominguez, gli offrirà la possibilità di partire per Hollywood per girare il suo nuovo film. Bellita accoglierà molto male quella notizia e, in balia anche del veleno che la Carrion le sta somministrando di nascosto, avrà un malore e perderà i sensi.

.