Una Vita, anticipazioni 26 giugno: la drastica decisione di Camino

Camino verrà a sapere che Maite sta per partire e deciderà di seguirla a Parigi, ma accadrà qualcosa di inaspettato.

Camino e Maite potrebbero finalmente trovare la strada per stare insieme. Ad Una Vita, infatti, nel corso dell’episodio di sabato 26 giugno, la giovane Pasamar scoprirà con sgomento che la sua amata sta per lasciare Acacias e correrà da lei per supplicarla di partire insieme. La ragazza prenderà tempo per fare le valige, ma in quel frangente si accorgerà che nel quartiere è arrivata la Guardia Civile per arrestare la pittrice. Camino proverà ad avvertire Maite del pericolo, ma alla fine la nipote di don Armando verrà arrestata gettando la figlia di Felicia nella disperazione.

Nel frattempo, le anticipazioni di Una Vita spiegano che Marcia accetterà di recarsi in carcere per incontrare César Andrade che, prossimo ormai alla morte, ha espresso il desiderio di vederla e poterle parlare. Santiago sarà contrario a questo incontro, ma non riuscirà a convincere la Sampaio a non andare. Per la giovane brasiliana il colloquio con il criminale si rivelerà decisivo per scoprire finalmente delle terribili verità legate sia a Santiago sia a Genoveva.

Una Vita, trama puntata sabato 26 giugno: Felipe ripenserà a Marcia e alle loro nozze mancate

Marcia, dunque, si recherà in prigione a sentire quello che Cesar Andrade ha da dirle, mentre ad Acacias tutto sarà ormai pronto per le attesissime nozze di Felipe e Genoveva. La trama di Una Vita di sabato 26 giugno racconta che l’Alvarez Hermoso sarà esitante e pensieroso e la sua mente correrà alle sue mancate nozze con la Sampaio. L’uomo, ad un certo punto, sembrerà addirittura propenso a non presentarsi in chiesa dal momento che non è affatto innamorato di Genoveva.

Dal canto suo, Lolita finalmente entrerà in travaglio e non potrà fare da testimone alle nozze. Anche i Palacios, a quel punto, decideranno di assistere la ragazza che sarà sul punto di partorire. Infine, Andrade farà a Marcia delle rivelazioni sconcertanti che la getteranno nel panico.