Una Vita, anticipazioni 22 febbraio: la pazzia di Ursula

Una Vita, anticipazioni 22 febbraio: la pazzia di Ursula

Ursula darà chiari segnali di pazzia che preoccuperanno Agustina e faranno arrabbiare Genoveva.

Ad Acacias non mancheranno nuovi colpi di scena soprattutto per quanto concerne la figura di Ursula Dicenta, che rivestirà un ruolo centrale nel corso delle prossime puntate di Una Vita. Le anticipazioni della soap opera Iberica di lunedì 22 febbraio, infatti, annunciano che la governante di casa Salmeron inizierà a comportarsi in maniera strana. In particolare, la donna ripenserà ad alcuni gravissimi episodi legati al suo passato e se questo atteggiamento preoccuperà Agustina, farà pesantemente indispettire Genoveva, sempre più propensa a liberarsi di lei.

Nel frattempo, Bellita organizzerà una merenda per festeggiare la buona riuscita della causa legale contro Alfonso Carchano e inviterà i vicini. Tutti saranno felici di condividere con lei la fine dell’incubo in cui il produttore e la moglie Margarita avevano trascinato la famiglia Dominguez. L’uomo, infatti, grazie all’intuito di José e all’intraprendenza di Emilio, è stato addirittura arrestato e la pellicola che infanga la Del Campo non verrà proiettata. Tuttavia, alla fine di questa brutta disavventura, Cinta continuerà a manifestare la sua intenzione di non cimentarsi più nel cinematografo.

Una Vita, trama puntata lunedì 22 febbraio: i sospetti di Marcia

Mentre Ursula darà segnali di follia e Bellita sarà finalmente libera dalla minaccia di Alfonso Carchano, la trama di Una Vita di lunedì, 22 febbraio, spiega che Marcia continuerà ad avere forti dubbi sull’identità di Santiago. La giovane, infatti, troverà sempre più insolito l’atteggiamento del consorte che, oltre a non avere più una vistosa cicatrice sulla schiena, non ricorderà particolari importanti relativi alla loro vita insieme in Brasile.

Nonostante Santiago continuerà a rassicurare la moglie dicendole che l’esperienza della prigione lo ha segnato a tal punto da fargli dimenticare la memoria, Marcia non sarà convinta e deciderà di rivelare i propri sospetti a Casilda che raccoglierà lo sfogo dell’amica e rimarrà incredula di fronte alla possibilità che Santiago non sia davvero il marito della Sampaio.