Un posto al sole, spoiler al 26 novembre: Giancarlo torna nella vita di Silvia

Un posto al sole, spoiler al 26 novembre: Giancarlo torna nella vita di Silvia

La Graziani, dopo aver deciso di stare con Michele, verrà ricontattata da Todisco.

Il matrimonio di Michele e Silvia tornerà sotto i riflettori, come rivelano gli spoilerdi Un posto al sole al 26 novembre. La Graziani, dopo un lungo periodo di crisi coniugale, si è tuffata a capofitto in una nuova relazione con Giancarlo, un cliente del Vulcano che ha iniziato a corteggiarla. La donna, però, ha continuato a mentire al marito senza rivelargli di essersi invaghita di un altro uomo e per mesi ha portato avanti questa storia clandestina finché non è stata smascherata sia da Rossella che da Michele.

Il giornalista ha deciso di fare un passo indietro con la consorte, rendendosi conto dei suoi errori e, deciso a rimettere in piedi il suo matrimonio, ha chiesto a Silvia di ricominciare lasciando finalmente Giancarlo per dare un’occasione al loro amore. La Graziani, a quel punto, mossa dal sentimento per Michele e dal desiderio di assicurare stabilità anche alla figlia che è apparsa molto destabilizzata e delusa dopo aver scoperto la sua tresca con Todisco, alla fine ha troncato con l’amante ed è tornata tra le braccia del marito.

Un posto al sole, anticipazioni: Silvia e Michele vicini alla rottura

Se da un lato Silvia ha deciso di rimanere accanto a Michele, dall’altro la donna non potrà fare a meno di pensare a Giancarlo e, come rivelano le anticipazioni di Un posto al sole al 26 novembre, l’uomo la ricontatterà facendola di nuovo sprofondare nei dubbi e nelle insicurezze. Questo ritorno inaspettato nella vita di Silvia la spingerà a manifestare nuovamente insofferenza verso il marito e il loro matrimonio al punto che la loro unione sembrerà arrivare al capolinea.

Intanto, mentre la coppia dovrà nuovamente decidere che direzione prendere, anche Rossella arriverà ad un bivio in quanto dovrà riflettere sul suo futuro e capire se rimanere a Napoli accanto a Riccardo oppure andare via per studiare altrove.