Autore: Antonietta Canale

Anticipazioni - Un posto al sole

Un posto al sole: riprese vicine, ma nessuna certezza

La soap opera partenopea sta per riprendere a girare, ma al momento non ci sono certezze in questo senso.

Un posto al sole, come tutte le produzioni televisive italiane e straniere ha dovuto fermarsi a causa dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo. La soap è andata in onda con puntate nuove fino al 3 aprile per poi lasciare spazio alle repliche delle puntate andate in onda la prima volta nel 2012 e sospese verso la fine di maggio. Da quel momento in poi, i fedeli telespettatori non hanno fatto altro che chiedersi quando avrebbero potuto tornare a rivedere i propri beniamini. Ebbene, ci sono buone notizie in questo senso per i fan visto che le riprese della storica produzione partenopea stanno per ricominciare anche se ci sono ancora delle incertezze.

Un posto al sole, le riprese sono vicine

Gli appassionati telespettatori di Un posto al sole potranno presto tornare a gustarsi le vicende ambientate a Palazzo Palladini. La macchina produttiva della storica soap opera partenopea dopo aver subito lo stop forzato a causa dell’emergenza Coronavirus, sta per rimettersi in moto. A confermarlo è l’attore Patrizio Rispo che da oltre vent’anni interpreta il portinaio Raffaele Giordano, il quale in diretta con il programma L’Italia che fa di Veronica Maya ha detto che stanno per coniugare le direttive del Governo, della Rai e le loro esigenze e che sono quasi pronti per ricominciare a girare. dal 15 giugno si torna a girare.

Un posto al sole: nessuna certezza sull’inizio delle riprese

Un posto al sole, dunque, è vicinissimo alla ripresa, ma non è detto che gli attori tornino sul set il quindici giugno come ipotizzato da diversi siti nei giorni scorsi. Al momento, infatti, non ci sono certezze circa la data di inizio ripresa, in quanto come riporta «Il fatto quotidiano», la produzione sta aspettando che si limino gli ultimi dettagli circa il protocollo condiviso con il Governo. Un documento in cui vi è riportato ogni comportamento che deve essere adottato sul set per poter tornare a lavorare in tutta sicurezza ed evitare il possibile contagio. Stando a questa notizia, appare, dunque, impossibile che possano tornare a girare a metà mese.

La messa in onda di Un posto al sole potrebbe essere in autunno

Nei giorni scorsi diversi siti non avevano indicato soltanto il quindici giugno come data di inizio riprese di Un posto al sole, ma anche la possibile messa in onda ipotizzando addirittura un ritorno in tv nel mese di luglio. Questa ipotesi, però, appare francamente azzardata visto che in realtà non ci sono ancora certezze circa una data precisa di ritorno sul set. Inoltre seppur dovessero riuscire a tornare a girare a metà mese, sarebbe davvero difficile produrre un numero di puntate sufficienti a garantire la messa in onda a luglio. Per questi motivi è molto più probabile che l’amata soap opera partenopea torni in tv con episodi nuovi di zecca nel prossimo autunno, ovvero tra settembre ed ottobre per la felicità dei tanti fan che non vedono l’ora di poter tornare a godersi le vicende della loro amata soap.