Autore: Rita Parisi

Un posto al sole, anticipazioni puntata di martedì 28 luglio: Susanna riuscirà a reprimere i suoi sentimenti?

La puntata di Un posto al sole di martedì 28 luglio vedrà al centro dell’attenzione i turbamenti di Susanna per Eugenio.

Un posto al sole, dopo la sospensione delle riprese legata al lockdown dettato dall’emergenza Coronavirus, ha finalmente ripreso la sua abituale programmazione e il pubblico di Rai 3 è tornato a seguire con attenzione gli amori, gli intrighi, i tradimenti e le peripezie di Palazzo Palladini a Posillipo. In queste settimane stiamo assistendo a tanti rivolgimenti che stanno mettendo duramente alla prova diversi personaggi, a cominciare da Marina e Roberto fino ad arrivare a Filippo e Serena.

Questi ultimi, nonostante abbiano consensualmente deciso di separarsi, continuano a mantenere rapporti distaccati e a discutere frequentemente. In particolare, Serena ha finalmente offerto una possibilità a Leonardo iniziando una relazione con lui, mentre Filippo sta continuando la sua frequentazione con la skipper Cristiana. L’uomo in questi ultimi tempi sta anche fronteggiando una crisi lavorativa piuttosto importante da quando Marina, su pressione di Fabrizio, ha deciso di tagliare la sua collaborazione con la società di chartering avviata da Roberto e suo figlio con i fondi della Cirillo.

Un posto al sole, trama puntata di martedì 28 luglio: Filippo e Serena avranno un intenso confronto

Nel corso degli ultimi episodi di Un posto al sole, Filippo ha persino cercato il sostegno della sua ex moglie che però non se la sente di scendere in campo contro Roberto Ferri. Inoltre, a soffrire della loro separazione è soprattutto la piccola Irene, che deve imparare a convivere con questa nuova realtà e sente spesso la mancanza del padre. Le anticipazioni di Un posto al sole relative alla puntata di martedì 28 luglio svelano che Marina si sentirà sempre più in difficoltà per le continue pressioni di Fabrizio il quale, geloso della complicità che ancora la lega a Roberto, chiederà alla donna di tagliare l’imprenditore fuori dai Cantieri Flegrei Palladini. La Giordano dovrà scegliere se assecondare l’invito di Fabrizio o il monito di Ferri.

Dal canto suo, Filippo, messo in crisi dalle parole del padre durante la loro durissima discussione, avrà con Serena un intenso ed emozionante confronto che riguarderà non solo il futuro e l’assetto societario della loro impresa di chartering, ma anche la loro separazione e i motivi che l’hanno provocata.

Un posto al sole, episodio di martedì 28 luglio: Alberto deciso a sfruttare la complicità tra Eugenio e Susanna

La trama della puntata di Un posto al sole di martedì 28 luglio vedrà al centro della scena anche Susanna che faticherà pesantemente a reprimere i sentimenti che sente nascere per Eugenio e che la turbano sempre più. La complicità tra i due, infatti, è aumentata a causa della loro recente collaborazione per incastrare il pericoloso boss Mariano Tregara.

La Picardi, che sogna di emulare la carriera di Nicotera, è stata affascinata dall’uomo e sembra essere così presa dal marito di Viola da trascurare sia Niko sia i preparativi del loro matrimonio. In questo complicato intreccio di sentimenti si insinuerà Alberto che, sotto torchio e pressato da Nicotera per i suoi rapporti con Tregara, apparirà davvero deciso a sfruttare a proprio favore la casuale scoperta di una clandestina e sospetta complicità tra Susanna ed Eugenio: ci riuscirà?