Un posto al sole, anticipazioni: Rossella salverà Mattia?

Un posto al sole, anticipazioni: Rossella salverà Mattia?

Il rider proverà a togliersi la vita, ma la giovane Graziani proverà ad impedirglielo.

Attimi di terrore e paura ad Un posto al sole, come spiegano le anticipazioni. Nel corso dei prossimi episodi, infatti, il personaggio di Mattia arriverà ad una drammatica svolta e il suo destino incrocerà quello di Rossella che si ritroverà a vivere una situazione molto difficile e complicata. Tutto partirà quando Diego sospetterà del rider per l’aggressione a Susanna, allarmato dai suoi continui sbalzi d’umore e dalle sue reazioni aggressive, ma soprattutto dopo aver ascoltato una conversazione tra Franco e Niko, convinti che la Picardi conosca il suo aggressore.

Il figlio di Raffaele, però, verrà aggredito dal giovane che sparirà dalla circolazione per poi recarsi in ospedale da Susanna. La ragazza, terrorizzata, ascolterà il monologo del rider che ammetterà di averla aggredita dopo essersi sentito rifiutato e deriso dal genere femminile. Mattia si dirà dispiaciuto per averla ridotta in coma, ma la sua presenza verrà notata da Ornella. A questo punto, il giovane si sentirà braccato e scapperà, inseguito sia dagli addetti alla sorveglianza dell’ospedale, sia da Rossella e Riccardo.

Un posto al sole, spoiler: Mattia deciderà di togliersi la vita

Mattia, dopo un lungo inseguimento, verrà finalmente fermato, ma a questo punto accadrà qualcosa di inaspettato. Gli spoiler di Un posto al sole, infatti, suggeriscono che il rider, consapevole di essere ad un passo dal carcere, deciderà di togliersi la vita e, in preda alla disperazione, afferrerà un bisturi e se lo punterà alla gola davanti a tutti.

I presenti saranno sotto shock, ma Rossella prenderà in mani le redini della situazione e proverà a parlare con calma con Mattia rassicurandolo e spiegandogli che sarebbe un errore togliersi la vita. Dopo momenti di grande concitazione e preoccupazione, la giovane Graziani riuscirà nel suo intento e il rider deciderà di dare ascolto alle sue accorate parole.