Un posto al sole, anticipazioni 9 giugno: una sorprendente iniziativa

Un posto al sole, anticipazioni 9 giugno: una sorprendente iniziativa

Lara prenderà una iniziativa alquanto sorprendente.

La crisi dei Cantieri Palladini-Felgrei ed i conseguenti giochi di potere tra i vari rivali, sarà ancora al centro delle vicende di Un posto al sole. Le anticipazioni relative alla puntata in onda domani 9 giugno, rivelano che in questo contesto bisognerà fare molta attenzione a Lara Martinelli, la quale prenderà una sorprendente iniziativa.

Nel frattempo, Pietro sarà messo all’angolo dalla strategia di Marina e dovrà subire anche le decisioni di Menkov. Intanto, Clara pur provando un forte trasporto per Patrizio, frenerà il suo istinto ed infine, Guido si ritroverà nella guerra tra Raffaele e Renato.

Un posto al sole, anticipazioni 9 giugno: Lara prende un’iniziativa sorprendente

Pietro essendo riuscito a portare dalla sua parte Lara, la quale gli ha confermato che Roberto non sta bleffando e che l’investitore che potrebbe salvare i cantieri esiste davvero ed è un contattato di Marina, si sentirà al sicuro e sarà convinto che presto potrà avere la sua vendetta. In realtà, l’uomo ha fatto i conti senza l’oste visto che come rivelano le anticipazioni Un posto al sole riguardanti l’episodio in onda domani sera, si ritroverà messo all’angolo dalla strategia difensiva di Marina.

Inoltre, sarà in ansia a causa dei ricatti di Biagio che vorrebbe uscire subito di prigione e come se non bastasse si vedrà costretto a subire le decisioni di Menkov. In tutto ciò, Lara che sta conducendo un abilissimo doppio gioco, prenderà una sorprendente iniziativa che potrebbe cambiare completamente le sorti di questo conflitto affaristico. Di che cosa si tratterà?

Un posto al sole, puntata 9 giugno: Clara frena i suoi istinti nei confronti di Patrizio

Clara non sembrerà essere più la ragazza timida ed ingenua di un tempo e non si farà più ingannare da Alberto Palladini. La giovane, infatti, non solo non ha accettato di andare in vacanza con lui ed il piccolo Federico come fossero una famiglia felice, ma non si è nemmeno lasciata abbattere dal suo tentativo di coinvolgere Niko nella questione intimidendolo. La Curcio, in realtà, si è avvicinata molto a Patrizio per il quale sente un forte trasporto, nonostante ciò, la ragazza deciderà di frenare il suo istinto, in quanto, il Giordano è troppo giovane per potersi prendere la responsabilità di crescere un figlio non suo ed anche perché vorrà farcela da sola.

Infine, Guido si ritroverà coinvolto nell’eterna sfida tra Raffaele e Renato che questa volta potrebbe portare addirittura a sviluppi di tipo legale visto che il Poggi è sul piede di guerra e sembrerà pronto a portare il cognato in tribunale. Renato arriverà davvero a denunciare Raffaele per negligenza sul lavoro? Non ci resta che attendere i prossimi episodi di Un posto al sole per scoprire come andrà a finire questa divertente ed appassionante vicenda.