Un posto al sole, anticipazioni 8 dicembre: un terribile senso di colpa

Un posto al sole, anticipazioni 8 dicembre: un terribile senso di colpa

Niko sarà sempre più in crisi per quanto accaduto a Jimmy e Renato e Giulia non sapranno se credere alla sua versione dei fatti.

Non c’è pace per i Poggi. Secondo le anticipazioni di Un posto al sole relative all’episodio di martedì 8 dicembre, infatti, Niko procurerà a Renato e Giulia non poche preoccupazioni a causa delle pasticche che gli ha dato Leonardo e a quanto successo al piccolo Jimmy mentre era con Bianca a casa del padre per prelevare la sua biancheria da lavare e da riportare alla nonna.

Il ragazzo, oppresso da un terribile senso di colpa, non si darà pace per l’episodio in cui è rimasto coinvolto il figlio e dovrà anche dare spiegazioni ai suoi genitori. A loro volta, Renato e Giulia dovranno valutare se la versione fornita da Niko è attendibile o meno e se vale la pena credergli.

Nel frattempo, Patrizio sarà confuso e non saprà se rivelare a Rossella di aver avuto un’avventura con Ilaria. Il giovane chef, infatti, proprio ora che è riuscito a riconquistare la sua ex fidanzata e finalmente lui e la figlia di Silvia e Michele hanno deciso di riprovare a stare insieme, temerà che lo spettro di Ilaria possa aleggiare sulla loro felicità e valuterà di dire tutta la verità alla ragazza.

Un posto al sole, trama martedì 8 dicembre: Cotugno si ritroverà tra Bice e Massaro

La trama di martedì 8 dicembre di Un posto al sole rivela, dunque, che Vittorio pregherà Patrizio di non dire niente a Rossella della sua scappatella con Ilaria, ma l’amico sarà risoluto a fare di testa sua. Tuttavia, il figlio di Guido ancora una volta avrà il compito di salvare il giovane chef da sé stesso proprio quando Rossella dovrà gestire suo padre, il quale si dimostrerà, a sorpresa, un po’ all’antica.

Infine, Cotugno, aspirante latin lover e sempre più invaghito di Bice Cerruti, si troverà suo malgrado in balia della donna e di Massaro, ma soprattutto delle loro beghe matrimoniali.