Autore: Rita Parisi

Un posto al sole

Un posto al sole, anticipazioni 6 gennaio: Vittorio in crisi

Vittorio vivrà un momento di crisi, mentre per Alex arriverà una proposta del tutto inattesa che potrebbe compromettere il loro rapporto.

Ad Un posto al sole torneranno al centro della scena due personaggi molto amati dal pubblico, ossia Vittorio e Alex, come spiegano le anticipazioni di mercoledì 6 gennaio. Il giovane Del Bue, reduce da un veglione di Capodanno poco sfavillante nonostante le premesse e l’organizzazione certosina, si ritroverà a dover fare i conti con una crisi personale che gli procurerà non pochi pensieri.

Dal canto suo, anche nella vita di Alex, che finalmente sembrava aver trovato il proprio equilibrio esistenziale e lavorativo grazie all’impiego al Bar Vulcano, arriverà uno scossone imprevisto che farà vacillare le sue certezze e rischierà di mettere un pesante punto interrogativo anche alla sua storia con Vittorio. La giovane, infatti, riceverà una proposta inaspettata che la spingerà ad interrogarsi sul proprio futuro.

Un posto al sole, trama puntata mercoledì 6 gennaio: Marina deciderà di vendicarsi di Roberto e Lara?

Mentre, dunque, per Alex e Vittorio ci saranno delle novità, Marina sarà intenzionata a mettere un punto alla propria vita a Napoli per ricominciare altrove insieme a Fabrizio. La trama di Un posto al sole di mercoledì 6 gennaio evidenzia che le condizioni di Rosato saranno sempre stazionarie e la donna sarà al suo capezzale, ma decisa ad imprimere una svolta alle loro esistenze.

Per questo motivo, la Giordano, con l’obiettivo di curare Fabrizio, deciderà di voltare pagina, ma un incontro inaspettato rischierà di istigarla ad intraprendere la sua vendetta contro Lara e Roberto che l’hanno ingannata e le hanno fatto accettare la commessa di Men’kov con il solo scopo di far riguadagnare a Ferri la maggioranza dei Cantieri e far separare lei e Rosato.

Infine, Diego continuerà a portare avanti con ostinazione il suo nuovo progetto imprenditoriale, nonostante Raffaele sia apertamente contrario alla sua idea, ma capirà quanto sia difficile reperire i fondi necessari per avviare la sua attività.