Un posto al sole, anticipazioni 6 aprile: un gesto folle

Alberto Palladini non accetterà l’abbandono di Clara e si renderà protagonista di un gesto clamoroso.

Un posto al sole concederà ancora ampio spazio alla storyline incentrata su Clara, come rivelano le anticipazioni della soap opera di Rai 3 di martedì 6 aprile. La giovane, dopo settimane di litigi ed incomprensioni con Aberto, ha finalmente deciso di lasciarlo e si è rifugiata presso il centro di ascolto di Giulia, provocando l’ira dell’uomo. La Curcio ha deciso di andare via di casa insieme al piccolo Federico dopo aver scoperto che Alberto ha una relazione con Barbara Filangieri per non perdere il suo impiego presso l’agenzia immobiliare di cui lei è titolare.

La giovane, nonostante abbia provato a capire la scelta del compagno, di fronte all’intromissione della Filangieri anche nel suo ruolo di madre, ha preferito troncare la sua relazione con l’avvocato. Clara potrà contare sul sostegno e l’aiuto di Giulia, ma anche di Patrizio che dopo aver avuto una breve avventura con lei tradendo Rossella, continuerà a dimostrare di avere molto a cuore le vicende che riguardano la ragazza. Intanto, Alberto, dopo l’abbandono di Clara, sarà sempre più arrabbiato e carico di rancore e perderà completamente la testa rendendosi protagonista di un gesto folle.

Un posto al sole, trama puntata martedì 6 aprile: Roberto Ferri sotto pressione

La trama di Un posto al sole di martedì 6 aprile rivelano che, mentre Alberto perderà il controllo dopo l’abbandono di Clara, anche per Roberto la situazione diventerà incandescente. L’uomo, infatti, dovrà fronteggiare i guai e i sabotaggi ai Cantieri con la ricerca serrata del sabotatore, ma non solo. Dopo il ritorno di Filippo e Serena a Napoli, rientrati da Milano dopo aver chiesto un secondo parere medico relativo alla patologia dell’uomo, Ferri non sarà d’accordo con le decisioni del figlio e vorrà imporre ancora una volta la propria volontà per aiutarlo a capire quale sia il migliore approccio terapeutico.