Un posto al sole, anticipazioni 5 aprile: tempo di scelte

Un posto al sole, anticipazioni 5 aprile: tempo di scelte

Filippo, dopo essere tornato da Milano, dovrà decidere quale terapia seguire per curare la sua malattia.

Un posto al sole darà avvio ad una nuova settimana di programmazione sempre più incentrata su Alberto e Clara, come spiegano le anticipazioni di lunedì 5 aprile. La Curcio, infatti, già profondamente in crisi dopo aver scoperto che Palladini porta avanti una relazione con Barbara Filangieri per non perdere il suo posto di lavoro presso la sua agenzia immobiliare, ha preso una decisione drastica e ha fatto le valigie per lasciare, in compagnia di Federico , l’appartamento in cui viveva con l’uomo.

A convincere Clara a prendere finalmente questa decisione è stato un colloquio tra Alberto e Barbara a cui lei ha assistito di nascosto durante il quale la Filangieri ha sollecitato l’uomo a lasciare la compagna e a non permetterle di allevare il loro bambino, così la giovane, sconvolta dall’atteggiamento di Alberto, indifferente e in silenzio di fronte alle dure parole della donna, ha fatto i bagagli e se n’è andata. Quando Palladini si renderà conto che la ragazza non farà ritorno a casa, la sua rabbia esploderà e se la prenderà con la persona che riterrà responsabile di aver istigato Clara a lasciarlo portando con sé Federico.

Un posto al sole, trama puntata lunedì 5 aprile: la decisione di Filippo e Serena

La trama di Un posto al sole di lunedì 5 aprile, oltre a raccontare la crisi irreversibile di Clara e Alberto, sottolinea anche che Filippo e Serena, di recente tornati da Milano, dove si sono recati per chiedere un secondo consulto medico sulla patologia dell’uomo, si ritroveranno a valutare quale sia la terapia migliore da seguire. Tuttavia, la loro scelta sembrerà più ardua e complicata del previsto in quanto la coppia dovrà fronteggiare la solita irruenza di Roberto che pretenderà di mettere bocca nelle decisioni del figlio il quale, dopo aver scoperto di essere affetto da una patologia congenita, dovrà capire in che modo curarsi.