Un posto al sole, anticipazioni 31 marzo: un compleanno da dimenticare

Il compleanno di Clara sembrerà far riavvicinare lei ed Alberto, ma un terzo incomodo rovinerà irrimediabilmente le cose.

Un posto al sole riserverà di nuovo ampio spazio alla controversa coppia composta da Alberto e Clara, come annunciano le anticipazioni di mercoledì 31 marzo. In particolare, dopo aver scoperto che Palladini porta avanti una tresca con Barbara Filangieri per non perdere il suo lavoro presso l’agenzia immobiliare, Clara ha messo le distanze tra lei e il compagno dal momento che non riesce a perdonarlo e non comprende la sua scelta.

Tuttavia, gli spoiler rivelano che in occasione del compleanno della Curcio, la coppia potrebbe finalmente riavvicinarsi, ma ancora una volta un terzo incomodo si frapporrà tra Alberto e Clara e distruggerà l’atmosfera in modo irrecuperabile. Nel frattempo, Roberto, preoccupato per la situazione ai Cantieri dopo l’aggressione di Iodice ai danni di Franco, e la salute precaria del figlio Filippo, sentirà più che mai la mancanza di Marina e proverà a contattarla per informarla sugli ultimi avvenimenti, ma il suo tentativo risulterà del tutto vano.

Un posto al sole, trama puntata mercoledì 31 marzo: Filippo e Serena in partenza per Milano

Mentre Roberto si struggerà per Marina e tenterà inutilmente di coinvolgerla nei suoi problemi e in quelli dei Cantieri, la trama di Un posto al sole di mercoledì 31 marzo annuncia che Filippo e Serena decideranno di mettersi in viaggio insieme alla volta di Milano affidando Irene a Giulia e a Bianca.

Filippo, dopo aver sofferto di recente di forti emicranie e dopo aver avuto addirittura uno svenimento, è stato ricoverato in ospedale dove, dopo diversi accertamenti, gli è stata diagnosticata una patologia congenita al cervello che va immediatamente trattata altrimenti potrebbe addirittura condurlo alla morte. Il professor Volpicelli ha elencato al figlio di Roberto i vari protocolli di cura e ora lui dovrà decidere a quale sottoporsi, ma intanto l’uomo deciderà con la moglie Serena di andare a Milano dove potrà avere un secondo parere medico per poi capire quale strada seguire.