Un posto al sole, anticipazioni 30 marzo: una sconvolgente verità

Un posto al sole, anticipazioni 30 marzo: una sconvolgente verità

Serena verrà aggiornata da Filippo sul suo quadro clinico e appoggerà la decisione del marito di partire per Milano.

Ad Un posto al sole non smetterà di tenere banco la storyline incentrata su Filippo e sui suoi problemi di salute, come raccontano le anticipazioni riguardanti l’episodio che andrà in onda martedì 30 marzo. In particolare, l’uomo, a seguito di frequenti emicranie e di uno svenimento, è stato ricoverato in ospedale dove il professor Volpicelli lo ha sottoposto a molti esami approfonditi per scoprire la causa dei suoi malesseri.

Il medico ha diagnosticato a Filippo una patologia congenita al cervello che potrebbe causargli addirittura la morte qualora non venisse curata tempestivamente e gli ha prospettato di versi approcci terapeutici che l’uomo ha deciso di valutare con calma. Intanto, il figlio di Roberto, dopo essere stato dimesso ed aver fatto ritorno a Palazzo Palladini, dove tutti lo hanno accolto con gioia e calore, dovrà finalmente dire tutta la verità a Serena circa la sua malattia. La donna sarà sconvolta e le risulterà faticoso contenere l’emozione, ma ascolterà il toccante racconto del marito e alla fine gli dirà di sostenere in pieno la sua decisione di partire per Milano per chiedere un secondo parere medico sulla sua condizione.

Un posto al sole, trama puntata martedì 30 marzo: Mariella e Bice si riappacificano

Mentre Serena e Filippo si confronteranno sul da farsi per quanto riguarda la salute dell’uomo, la trama di Un posto al sole di martedì 30 marzo punterà i riflettori anche su Franco che, dopo essere stato aggredito da Iodice ai Cantieri, non smetterà di svolgere il proprio ruolo di addetto alla sicurezza con l’obiettivo di incastrare colui che sta sabotando l’attività dell’azienda.

Infine, dopo quanto accaduto a casa di Cotugno, Mariella si renderà conto di aver sbagliato nei confronti di Bice non dicendole niente del pranzo con i fratelli Sarti e riuscirà a fare pace con l’amica, ma il suo perdono avrà un prezzo alquanto doloroso, mentre anche Salvatore dovrà finalmente affrontare Bruno.