Autore: Rita Parisi

Un posto al sole

Un posto al sole, anticipazioni 21 ottobre: una nuova prova per Rossella

Rossella, dopo gli ultimi esami andati male, dovrà affrontare un’altra prova difficile.

Un posto al sole continuerà a seguire attentamente la storyline che vede come protagonisti Serena e Filippo, come testimoniano anche le anticipazioni relative alla puntata di mercoledì 21 ottobre che rivelano che la Cirillo, dopo il malore e il grandissimo spavento legato alla sua gravidanza, cercherà sempre più conforto nel suo ex marito, mentre Leonardo coverà rabbia e risentimento verso la donna che lo metterà da parte e lo escluderà non solo dalla sua vita, ma anche da quella del bambino che aspettano insieme.

Nel frattempo, Rossella si appresterà a sostenere un nuovo esame all’università e sarà tesa e preoccupata. La ragazza, infatti, negli ultimi tempi sta vivendo una profonda crisi esistenziale legata soprattutto agli studi di Medicina che non stanno andando molto bene. Inoltre, recentemente ha avuto un’esperienza traumatica durante il tirocinio in ospedale in quanto non è riuscita a fare un prelievo e questa esperienza l’ha particolarmente segnata e l’ha spinta a interrogarsi sulla sua scelta di diventare medico. Sulle insicurezze e le titubanze della figlia di Michele e Silvia pesa anche l’influenza di Ilaria, una compagna di studi che appare sempre sicura di sé e non sbaglia mai un esame o una prova in ospedale.

Un posto al sole, trama di mercoledì 21 ottobre: Clara in difficoltà

La trama di Un posto al sole di mercoledì 21 ottobre evidenzia anche che Clara vivrà un momento di grande fragilità legata al suo rapporto con Alberto. L’avvocato, infatti, sarà sempre più in crisi a causa degli innumerevoli problemi economici che lo stanno attanagliando riverserà la sua rabbia e la sua frustrazione sulla ragazza che ne soffrirà molto ed entrerà nuovamente in crisi. A questo punto, stando agli spoiler della soap opera partenopea, la giovane cercherà conforto in un amico che le è molto caro e che le vuole molto bene… Sarà forse Patrizio?