Un posto al sole, anticipazioni 21 aprile: un terribile pericolo

Un posto al sole, anticipazioni 21 aprile: un terribile pericolo

Ernesto Gargiulo di rifiuterà di eseguire i piani di Pietro e Biagio e per lui si metterà molto male.

Ad Un posto al sole arriverà un colpo di scena del tutto inatteso che riguarderà il personaggio di Ernesto Gargiulo, come annunciano le anticipazioni della soap opera partenopea inerenti la puntata di mercoledì 21 aprile. L’operaio è stato sollecitato da Franco e da Nicola Iodice a collaborare con loro per raccontare finalmente la verità circa i sabotaggi che stanno interessando i Cantieri Flegrei Palladini, ma proprio quando si è deciso a farlo ha subito una terribile minaccia.

Il marito di Angela, infatti, si è convinto che ci sia proprio l’anziano operaio dietro gli incidenti e la manomissioni che stanno compromettendo l’attività dei Cantieri e le sta provando tutte sia per raccogliere prove a suo carico sia per convincerlo a parlare. Ernesto, però, correrà un terribile pericolo e sarà costretto a pagare a caro prezzo la sua scelta di ribellarsi ai piani di Biagio e Pietro. Intanto, la situazione ai Cantieri sarà sempre più difficile e delicata e Roberto, che di recente è stato anche a Londra da Marina per capire se ci fosse lei dietro i sabotaggi, dovrà fronteggiare nuovi guai, mentre Pietro Abbate continuerà a tramare alle sue spalle per rovinarlo.

Un posto al sole, trama puntata mercoledì 21 aprile: Renato e Jimmy pronti a partire per Berlino

La trama di Un posto al sole di mercoledì 21 aprile racconta che, se da un lato Roberto dovrà trovare una soluzione per i recenti problemi dei Cantieri, dall’altro Michele vedrà protrarsi il suo stato di disoccupazione e inizierà ad augurarsi di essere contattato da un’altra emittente radiofonica per collaborare. Il giornalista, infatti, dopo le innumerevoli discussioni a Radio Golfo 99 con Chiara Petrone e a causa della crisi matrimoniale con Silvia, ha deciso di licenziarsi e si sta dedicando a tempo pieno alla stesura del suo nuovo romanzo. Infine, Renato, per accontentare il piccolo Jimmy, deciderà di accompagnarlo a Berlino dalle Cirillo e si preparerà per la partenza.