Un posto al sole, anticipazioni 1°gennaio: una terribile tragedia

Un posto al sole, anticipazioni 1°gennaio: una terribile tragedia

Il piano di Roberto Ferri per riappropriarsi dei Cantieri verrà prepotentemente alla luce e avrà conseguenze tremende per Marina e Fabrizio.

Un posto al sole, dopo la piccola pausa di giovedì 31 dicembre, tornerà regolarmente in onda venerdì 1° gennaio 2021 su Rai 3 alle 20,25 circa con un doppio episodio che le anticipazioni preannunciano sensazionale.

In particolare, dopo settimane di macchinazioni, inganni, bugie e sotterfugi, il piano diabolico di Roberto, volto a scalzare Fabrizio Rosato dai Cantieri Flegrei Palladini per riappropriarsi delle quote di maggioranza e tornare a capo dell’azienda, verrà finalmente smascherato.

Ferri, infatti, ha ordito ai danni di Marina e Fabrizio una truffa finanziaria con la complicità di Lara Martinelli che ha convinto l’imprenditore ad accettare la commessa di uno yacht lussuoso per conto di un magnate russo rivelatosi poi prossimo alla bancarotta.

La Giordano, spinta dall’entusiasmo del suo compagno, ha accettato di costruire la barca investendo tutte le risorse dei Cantieri in quell’ingente opera per poi scoprire di aver perso tutto. A quel punto, la donna è stata costretta a chiedere aiuto proprio a Roberto che però ha promesso di salvare l’azienda a patto di riavere la maggioranza, condizione a cui la donna ha dovuto sottostare e che le è costata anche il suo rapporto d’amore con Fabrizio.

Un posto al sole, anticipazioni venerdì 1°gennaio 2021: Renato chiederà aiuto a Raffaele

Dunque, Marina ha dovuto accettare l’ingresso da padrone di Roberto ai Cantieri, ma le anticipazioni di Un posto al sole di venerdì 1°gennaio 2021 annunciano che il piano di Ferri verrà alla luce e questo avvenimento avrà però delle conseguenze drammatiche per Marina e Fabrizio, protagonisti di una terribile tragedia destinata a cambiare la vita di tutti.

Intanto Vittorio, nonostante mille difficoltà, continuerà ad organizzare una festa di Capodanno indimenticabile a Palazzo Palladini, mentre Renato dovrà invece liberarsi al più presto dei fuochi d’artificio troppo rumorosi che ha comprato e cercherà così di cederli a Raffaele: ci riuscirà?