Un posto al sole, Sara Ricci resterà nel cast? Ecco la risposta dell’attrice che interpreta Adele

Sara Ricci ha dedicato parole importanti al pubblico di Un posto al sole che l’ha sostenuta in questi ultimi mesi.

Un posto al sole, nel corso delle ultime sere, ha regalato puntate al cardiopalma al suo pubblico, ansioso di scoprire se Manlio, asserragliato alla Terrazza, avrebbe ucciso Giulia. Il colonnello, infatti, dopo aver ridotto la moglie Adele in fin di vita, aveva riversato sulla madre di Niko la sua frustrazione e la sua follia accusandola di aver rovinato il suo matrimonio.

Dopo dei momenti drammatici e concitati, in cui nemmeno la voce di Susanna sul pianerottolo era riuscita a sedare la rabbia dell’uomo, finalmente aveva deciso di arrendersi e la stessa Giulia era corsa ad aprire la porta di casa, portando in salvo anche Franco e Jimmy. Dunque, è giunta al termine la storyline di Manlio e Adele che ha trattato il difficile ed attualissimo tema della violenza domestica e l’attrice Sara Ricci che interpreta il ruolo della moglie di Picardi ha deciso di dedicare un post al suo pubblico su Instagram.

Sara Ricci su Instagram: “Non esco di scena”

Sara Ricci ha dedicato parole importanti al pubblico di Un posto al sole che l’ha sostenuta in questi ultimi mesi, seguendo con apprensione la sua drammatica storia fatta di abusi e violenze da parte del marito, un uomo apparentemente ligio al dovere ed irreprensibile.

L’attrice ha scritto: “La fine di un ’martirio’ per Adele e un pochino anche per me ....è stato un onore e una sfida poter interpretare una donna che vive questo dramma ma anche un carico di ’leggera’ sofferenza quel confine sottile tra finzione e realtà che spesso mi portava ad isolarmi da tutto e da tutti come se rimanessi scossa da quegli schiaffi (inesistenti) e da quelle parole dure come il marmo e soprattutto dalla prevaricazione psicologica .....Complimenti per questo lavoro al mio collega Paolo Scalondro con cui mi sono trovata benissimo e in sintonia perfetta cosi come con Agnese Lorenzini alias Susanna ...mia figlia e tutto il reparto scrittura per aver tracciato una storia credibilissima e purtroppo attuale ..... la produttrice @renyanz W le donne ..... e W gli uomini che ci sostengono e ci aiutano a combattere anche contro i pregiudizi comuni ......dobbiamo parlare piu’ a loro di quanto facciamo con le donne ......Un grazie speciale va al mio pubblico .....al quale dico solamente che non esco di scena .....”

Dunque, il personaggio di Adele continuerà ad animare le prossime puntate di Un posto al sole, riuscirà a superare il trauma che ha vissuto? Come evolverà la sua storia?

Visualizza questo post su Instagram

La fine di un 'martirio' per Adele e un pochino anche per me ....è stato un onore e una sfida poter interpretare una donna che vive questo dramma ma anche un carico di 'leggera' sofferenza quel confine sottile tra.finzione e realtà che spesso mi portava ad isolarmi da tutto e da tutti come se rimanessi scossa da quegli schiaffi (inesistenti) e da quelle parole dure come il marmo e soprattutto dalla prevaricazione psicologica .....Complimenti per questo lavoro al mio collega Paolo Scalondro con cui mi sono trovata benissimo e in sintonia perfetta cosi come con @agnese_lorenzini alias Susanna ...mia figlia e tutto il reparto scrittura per aver tracciato una storia credibilissima e purtroppo attuale ..... la produttrice @renyanz W le donne ..... e W gli uomini che ci sostengono e ci aiutano a combattere anche contro i pregiudizi comuni ......dobbiamo parlare piu' a loro di quanto facciamo con le donne ......Un grazie speciale va al mio pubblico .....al quale dico solamente che non esco di scena ..... #unpostoalsole #upas #rai3 #raifiction #fremantle #noviolenzasulledonne #lefunambole #attriciitaliane #actress

Un post condiviso da Sara Ricci (@sararicciofficial) in data: