Autore: Antonio 2

Serie B

Ultim’ora Cosenza: durissimo striscione [FOTO]

Striscione duro a Cosenza.

La salvezza non ha migliorato i rapporti tra tifoseria e società. Questo è poco ma sicuro. A Cosenza dopo la salvezza e i seguenti festeggiamenti, si torna a contestare (anzi, non si è mai finito) una proprietà accusata di non aver progetti e programmazione.

Poco fa è stato esposto uno striscione che contesta Guarascio, presidente attuale del Cosenza. «Incompetenza, arroganza e presunzione. Ma è questa la tua programmazione? Guarascio vattene!» Di seguito la foto dello striscione.

Cosenza: saluta Capela?

Intanto, proprio il Cosenza sta per salutare uno dei protagonisti della salvezza: il difensore Capela (leggi qui ). Capela potrebbe andare all’estero oppure restare in Serie B (dove ha molte offerte) ma con un’altra maglia.

La sensazione è che si stia perdendo davvero tanto tempo senza nemmeno la conferma di Trinchera che si attende da tempo. Nei giorni scorsi, il direttore sportivo aveva detto ai microfoni di cosenzachannel : «Io voglio restare a Cosenza. Lo dico una volta per tutte, sperando così di dissipare qualsiasi libera interpretazione». Lo stesso Trinchera aveva poi aggiunto: «Ho manifestato a Guarascio la volontà di dare il via a un nuovo progetto tecnico. Sono idee che a mio avviso possono regalare alla città traguardi più ambiziosi di una miracolosa salvezza. Il mio rinnovo contrattuale passa in secondo piano. Chiarisco anche questo aspetto così da dissipare ulteriori parole dette e scritte in libertà.»