Torino-Juventus streaming e probabili formazioni della partita del 18 febbraio

Torino-Juventus, la partita del derby della Mole, è alle porte e la voglia di vittoria da parte delle due squadre è altissima. Di seguito vediamo dove vedere Torino-Juventus in streaming e quali sono le probabili formazioni per la partita del 18 febbraio.

Torino-Juventus streaming e probabili formazioni del match sono tra gli argomenti più ricercati della giornata di domenica 18 febbraio, dato il grande interesse per il match. La Juventus deve infatti fare attenzione a portare a casa una bella vittoria, dal momento che il Napoli continua ad essere in cima alla classifica e nulla per il momento riesce ad arrestarlo.

Il Torino può contare su tutti i suoi giocatori in perfetta forma e per decidere le formazioni ufficiali Mazzarri non avrà che l’imbarazzo della scelta. Tra le formazioni possibili per il Toro sembra esserci il tridente d’oro formato da Lago Belotti e Niang.
Anche la Juventus ha buone possibilità dato che Ancelotti ritrova Dybala, che però sembra che per la partita del 18 febbraio 2018 partirà dalla panchina.

La sfida tra Torino e Juventus si preannuncia molto interessante e soprattutto molto seguita. Per Torino-Juventus lo streaming sarà uno dei modi possibili per vedere il match, grazie anche alle tante possibilità che offre Sky e Mediaset Premium.

Torino-Juventus streaming della partita del 18 febbraio 2018

Il match sarà visibile su Sky Calcio 1 e Sky SuperCalcio: per chi vorrà vedere la partita in streaming è disponibile la soluzione SkyGo per gli abbonati.
Per utilizzare SkyGo e SkyGo Plus serve essere clienti dell’emittente satellitare da almeno un anno. La gara sarà così visibile in streaming su PC, Tablet e smartphone android ed IOS.

Lo streaming di Torino-Juventus sarà disponibile anche per la piattaforma Mediaset, dal momento che la partita verrà trasmessa anche da questa rete. Tutto pronto quindi per il match del 18 febbraio che vedrà il fischio d’inizio alle 18:00.

Torino-Chievo probabili formazioni

Nessun infortunato di lungo corso, il Torino sorride con i propri atleti che si trovano adesso in buona forma. Incerta la presenza di Niang che potrebbe essere destinato alla panchina a favore di una formazione diversa dal tridente.
Il Tridente del Toro sembra però la formazione con le maggiori possibilità di scendere in campo, date anche le ottime prestazioni dei giocatori.

Dall’altro lato la Juventus ritrova Dybala che torna in campo dopo la lieve lesione e lo stop di ben un mese. Non sembra però che scenderà in campo sin dal primo minuto, ma Ancelotti vorrebbe iniziare tenendolo in panchina.
In base alle indiscrezioni le probabili formazioni di Torino-Juventus sembra essere le seguenti:

Torino: 4-3-3
Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Molinaro; Baselli, Rincon, Obi; Iago Falque, Belotti, Niang.

Juventus:4-3-3
Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bentancur; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic.

Nulla si sa di certo, le formazioni rimarranno un vero e proprio mistero fino a pochi minuti prima del fischio iniziale che farà scendere in campo le due squadre rivali. Il Derby della Mole sembra essere più importante degli altri anni in questa domenica, data la classifica attuale.