The Witcher 2: quale sarà il futuro di Ranuncolo? La showrunner parla delle nuove canzoni della serie

The Witcher 2: quale sarà il futuro di Ranuncolo? La showrunner parla delle nuove canzoni della serie

The Witcher 2 avrà un repertorio musicale totalmente rinnovato: quale sarà il futuro di Ranuncolo?

Vi ricordate quel simpatico e fastidioso bardo nella prima stagione di The Witcher? Ecco, è forse tra i protagonisti più apprezzati dai fan della serie Netflix. Che fine farà Ranuncolo? Joey Batey canterà ancora altre canzoni per raccontare le gesta del cacciatori di mostri Geralt di Rivia? La showrunner ha parlato del futuro del personaggio e ha dichiarato che le sorprese su Ranuncolo non sono ancora finite.

Che ruolo avrà Ranuncolo nella nuova stagione di The Witcher? Parla la showrunner Lauren Hissrich

La showrunner Lauren Hissrich si è espressa in merito al ruolo di Ranuncolo e ha promesso che nuove canzoni accompagneranno la seconda stagione. Stando alle precise parole della creatrice della serie in merito al repertorio musicale del bardo di Geralt, anche questa volta i suoi testi entreranno a far parte del tormentone «witcheriano»; Netflix non dimentica il successo di «Toss a Coin to tour Witcher».

Durante i TCA, infatti, la showrunner ha anticipato qualcosa: «Jaskier farà ritorno nella seconda stagione, e avremo delle canzoni davvero belle da farvi ascoltare». Il successo delle canzoni di The Witcher si ripeterà anche questa volta? Forse le musiche svolgeranno un ruolo più importante all’interno della sceneggiatura dei nuovi episodi?

Non è semplice sfruttare il ruolo del personaggio di Ranuncolo e ancor di più è difficile trasformare in tormentoni le canzoni di un prodotto di genere fantasy: «Siamo ovviamente incredibilmente orgogliosi di quello che avevamo fatto con la serie, e speravamo che i fan accogliessero bene il modo in cui avevamo raccontato la storia. E speravamo che ci fosse una canzone che rimanesse in testa agli spettatori»

E poi continua: «Con Toss a Coin to your Witcher anche nella sala montaggio, tornavamo il giorno dopo e tutti che dicevano ’Oh, ho avuto quel brano in testa per tutta la notte’. Così speravamo che accadesse lo stesso per i fan».

Un franchise in continuo sviluppo: ecco i prossimi capitoli della saga

Lauren Hissrich sarà produttrice esecutiva del nuovo prequel attualmente in produzione, The Witcher: Blood Origin e The Witcher: Nightmare of the Wolf. Ecco le sue parole in merito al franchise: «Sono così entusiasta di aver trovato la mia casa in Netflix e non vedo l’ora di continuare quella che è stata una partnership creativa incredibilmente appagante», ha affermato Schmidt Hissrich. «Anche se il mio cuore appartiene al franchise di The Witcher, non vedo l’ora di approfondire altri progetti entusiasmanti per il grande pubblico di Netflix negli anni a venire.»