The Walking Dead: una serie tv «perfetta»? Kirkman risponde alle accuse su Reddit

The Walking Dead: una serie tv «perfetta»? Kirkman risponde alle accuse su Reddit

Robert Kirkman risponde alle accuse su Reddit: The Walking Dead è davvero una serie «perfetta»?

L’ideatore e produttore esecutivo della nota saga di The Walking Dead, Robert Kirkman, ha preso le parti dello showrunner Scott Gimple dalle accuse di un ex fan che lo ha accusato di aver rovinato la serie.

Robert Kirkman difende Scott Gimple dalle accuse. The Walking Dead è perfetta così com’è?

Scott Gimple è stato il terzo sceneggiatore a scrivere le puntate di The Walking Dead, dopo l’addio di Frank Darabont e Glen Mazzara. AMC ha assunto Gimple per lo sviluppo di ben 4 stagioni, fino a quando non ha lasciato la serie nel 2018 per diventare content officer del franchise dell’intera saga di The Walking Dead. Il prossimo progetto sarà il film dedicato al personaggio di Rick Grimes, che vedrà Gimple e Kirkman insieme nello sviluppo del nuovo lavoro.

Tornando all’amara critica da parte dello spettatore, durante un’intervista su Reddit per promuovere la nuova serie Invincible di Kirkman su Amazon Prime Video, delle affermazioni abbastanza pungenti sono uscite fuori: «la scarsa gestione di TWD da parte di Gimple ha influenzato la visione di Kirkman e rovinato lo spettacolo».

Robert Kirkman di tutta risposta ha detto: «Scott Gimple si preoccupa di The Walking Dead più di chiunque altro sul pianeta. A questo punto ha dedicato una parte significativa della sua vita ad esso. Pensaci»

Sicuramente le critiche dell’utente erano rivolte al finale della sesta stagione, in cui si vedeva un ancora inaspettato Negan uccidere un protagonista della serie.

Kirkman ha detto: "Va del tutto bene non apprezzare una decisione presa e sì, dopo 7 stagioni di uno spettacolo va bene anche dire «amico, basta» ma non sono d’accordo che abbia rovinato qualcosa. Scott è responsabile di molti degli aspetti più amati dello spettacolo"

Ha poi continuato: «Ci sono molte persone là fuori che amano le cose di cui ti lamenti. Persone diverse amano cose diverse. Sono molto orgoglioso di ogni minuto dello spettacolo di The Walking Dead».

Gimple, nel suo nuovo ruolo da content officier di The Walking Dead, ha supervisionato lo spin-off «Fear the Walking Dead» e le puntate di The Walking Dead: World Beyond. Scott Gimple ha co-ideato la serie spin-off incentrata su Daryl e Carol, che secondo alcune fonti uscirà nel 2023 sotto la supervisione dell’attuale showrunner Angela Kang.

Leggi anche: Fear the Walking Dead 6, anticipazioni sesta stagione: nella seconda parte si scatenerà una guerra? Ecco il trailer