Autore: Alessandro Leonardi

Serie tv e Fiction - Anticipazioni - Cast - Streaming

The Stand, ecco la nuova serie tv apocalittica firmata da Stephen King

The Stand, l’opera horror di Stephen King sarà una miniserie: ecco le ultime novità.

La piattaforma streaming CBS All Access ha rilasciato un curioso trailer dell’adattamento cinematografico in miniserie di The Stand, tratto dal famoso romanzo horror dello scrittore Stephen King. In Italia conosciamo il romanzo con il nome L’ombra dello scorpione, il quale racconta le vicende di un mondo devastato da una malattia epidemica.

Bene o male? Peccato o redenzione? Ecco a voi «The Stand»

Il trailer ci fa vedere come lo scontro, la perdita e la morte in questo nuovo mondo, facciano ormai parte della vita delle persone. Uno scenario davvero post-apocalittico che mette in luce le paure più nascoste dell’essere umano, ma che soprattutto mette in evidenza quanto sia difficile «scegliere».

Le cause e gli effetti di ogni situazione possono essere devastanti, e in un mondo in cui la morale è ormai solo un ricordo lontano, tutto può ribaltarsi in maniera inaspettata.

Il trailer ci mostra una certa Madre Abigail, saggia donna centenaria, interpretata dal premio Oscar Whoopi Goldberg, e Randall Flagg, ovvero uno degli antagonisti più iconici di tutta la letteratura di Stephen King, interpretato da Alexander Skarsgård. Entrambi i protagonisti hanno un unico compito: attrarre più seguaci possibili per la ricostruzione dell’umanità.

LEGGI ANCHE: Christian, ecco la nuova serie tv originale Sky: tra storie di stimmate, miracoli e violenza

Tra violenza e preghiera

La trama della miniserie è ambientata in un prossimo futuro, in cui l’umanità è stata completamente spazzata via dall’epidemia. Pochi sono rimasti ad abitare la Terra, ma quei pochi cercano unicamente di sopravvivere e trovare il proprio posto.

Segue, quindi, la storia di alcuni immuni alla pandemia e la ricerca di altri umani. Durante il viaggio i protagonisti dovranno prendere delle scelte, o andare in campagna, dove incontreranno una vita spesa nella preghiera e redenzione del peccato, oppure a Las Vegas, la capitale dello stesso peccato, in cui la violenza regna sovrana nella figura dell’Anticristo.

The Stand conterà di 10 episodi scritti e diretti da Josh Boone, lo stesso regista di The New Mutants. «The Stand» adatta l’omonimo romanzo di 1.100 pagine di Stephen King, pubblicato nel 1978, che è l’unica opera a non aver mai avuto una trasposizione cinematografica.

La serie tv di Josh Boone sarà diversa dallo speciale tv del 1994, da cui sono state mandate in onda solo quattro puntate che si ispiravano alla storia di King. The Stand conterà sulla mano di Stephen King in persona, che ha riscritto un finale diverso dal libro appositamente per questa nuova produzione.