Autore: Antonietta Canale

Temptation Island

23
Lug

Temptation Island, Alessio Bruno arrestato: il commento della fidanzata

Dopo il commento della sua ex Valeria Bigella, ora anche Eleonora d’Alessandro sua attuale fidanzata commenta l’accaduto.

Alessio Bruno, ex partecipante di Temptation Island nei giorni scorsi è finito nell’occhio del ciclone a causa dell’arresto per spaccio di sostanze stupefacenti. Da quel momento molte persone hanno voluto dire la loro sull’accaduto tra cui anche la sua ex fidanzata Valeria Bigella che lo aveva fatto rispondendo ad un messaggio di un suo follower su Instagram. Ora a quasi una settimana dalla brutta vicenda, la sua attuale fidanzata, Eleonora D’Alessandro ha deciso di commentare il tutto attraverso un lungo sfogo su Instagram.

Valeria Bigella, ex di Alessio Bruno commenta il suo arresto

Alessio Bruno poco più di una settimana fa è stato arrestato per possesso e spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane colto in flagranza di reato in via Tiburtina a Roma dalla polizia mobile è stato processato per direttissima e condannato a due anni ed otto mesi di reclusione oltre al pagamento di una sanzione pecuniaria di quattordicimila euro. Il caso ha fatto molto scalpore e qualche giorno fa la sua ragazza ai tempi della partecipazione a Temptation Islands, Valeria Bigella ha commentato l’accaduto. La ragazza rispondendo ad un utente sul suo profilo Instagram che gli chiedeva di ammettere di sta godendo come un riccio ha detto che non è così e che su certe cose non si ride. Ovviamente tutti sono rimasti sorpresi dal fatto che al contrario la sua attuale compagna Eleonora D’Alessandro non si fosse ancora espressa.

Eleonora D’Alessandro: «Alessio sa di aver sbagliato e che deve pagare, ma io gli resterò vicino

Eleonora D’Alessandro ha finalmente rotto il silenzio ed ha commentato la terribile vicenda che ha coinvolto il suo fidanzato Alessio Bruno. La giovane modella e conduttrice ha affidato ad Instagram il suo amaro sfogo. Ecco quanto scrive Eleonora:» Non avrei voluto dire nulla, ma poiché c’è un processo in corso ed Alessio non può parlare attraverso i social, ho deciso di dire qualcosa in merito. Non sono qui per difenderlo né tanto meno per prendere le sue parti, ma Alessio sa di aver sbagliato e di dover pagare per ciò che ha fatto. Per il resto?! L’amore non finisce da un giorno all’altro: io continuo ad amarlo alla follia perché amo la persona che è a prescindere dallo sbaglio che ha fatto in queste settimane. Detto questo, potete continuare a scrivere tutto ciò che ritenete opportuno, ma sono io quella che sa cosa sta passando. Io lo guardo negli occhi e vedo un uomo che si sente deluso da se stesso, ma che allo stesso tempo ha voglia di cambiare, un uomo che si sta rendendo conto di ciò che conta davvero nella vita e di quanto faccia male veder soffrire le persone che ami a causa propria".

La ragazza ha poi continuando dicendo: "Alessio facendo ciò che ha fatto, ha deluso la famiglia, le persone a lui vicino e soprattutto me che vivendo da vicino la sua realtà lavorativa divisa tra il negozio di abbigliamento e la compravendita di macchinari, mai avrei pensato di ritrovarmi in questa situazione. Tuttavia, io lo guardo e lo valuto per la voglia che ha di riparare al suo errore. Tutti possono sbagliare, chi più chi meno pesantemente. Qualcuno penserà che sia pazza, ma ho la certezza che tutto ciò gli stia servendo da lezione, il fatto di rischiare di perdere tutto, compresa me, gli sta aprendo gli occhi. Io gli sarà accanto qualsiasi cosa accada perché sono dieci mesi che lui mi illumina la vita ed ora seppure nel buio più totale, sarò io ad illuminare la sua".

Eleonora conclude il suo lungo messaggio così: " Ringrazio tutti coloro nonostante le cattiverie espresse gratuitamente nei miei confronti sul mio profilo, ci sono stati vicini con un messaggio, un pensiero, una frase di supporto virtuale.

PS: sono scioccata dalle notizie che sono state diffuse dai media riguardanti le quantità trovate e le motivazioni date da Alessio. Per fortuna ci sono gli atti giudiziari a dimostrare tutto".