Tempesta d’amore, anticipazioni 7 maggio: una terribile umiliazione

Tempesta d'amore, anticipazioni 7 maggio: una terribile umiliazione

Rosalie farà una scenata di gelosia ad Amelie, ma Michael si arrabbierà molto e metterà le cose in chiaro con lei.

Tempesta d’amore continuerà a regalare grandi emozioni al pubblico di Rete 4 soprattutto per quanto concerne la lotta di potere tra Ariane e i Saalfeld. Le anticipazioni della soap opera tedesca di oggi, venerdì 7 maggio, rivelano, infatti, che Werner, Robert e Christoph si alleeranno contro la Kalenberg per scoprire dove abbia nascosto il cadavere di Karl.

In particolare, padre e figlio troveranno finalmente un compromesso a Bruxelles circa le quote del Fürstenhof e faranno rientro a Bichlheim dove Christoph li informerà di essere sicuro che Ariane abbia ucciso l’ex marito e ne abbia occultato il corpo. A quel punto, i tre imprenditori sanciranno un’alleanza per cercare prove contro la dark lady, che, dal canto suo, sarà molto infastidita dal ritorno dei Saalfeld nell’appartamento.

Nel frattempo, dopo la farsa messa in scena da Rosalie sullo spirito di Sophia, la storia del “fantasma piangente” della Suite Sissi si diffonderà al Fürstenhof e questo provocherà la preoccupazione di Hildegard e Alfons che avranno paura che l’hotel subisca un danno di immagine. Inoltre, i Sonnbichler si chiederanno cosa ci sia dietro questo racconto dal momento che saranno sicuri che non sia vero.

Tempesta d’amore, trama puntata venerdì 7 maggio: un imprevisto per Tim

La trama di Tempesta d’amore di oggi, venerdì 7 maggio, sottolinea che per Rosalie arriverà una terribile umiliazione. La donna, infatti, ha sorpreso Michael e Amelie insieme al bar e si è fortemente ingelosita al punto da affrontare direttamente la sua presunta «rivale». La Engel ha sollecitato la ragazza a stare lontana dal medico dal momento che lui appartiene a lei e che la ama, ma lui è sopraggiunto proprio in quel momento e si è visibilmente contrariato.

Michael, stando agli spoiler odierni di Tempesta d’amore, dirà a Rosalie senza giri di parole che lei non ha nessun diritto di essere gelosa dal momento che non è la sua fidanzata. La Engel rimarrà molto male e la Limbach interromperà la collaborazione con la pasticceria. Infine, Tim sarà emozionato per l’imminente torneo di polo, ma un guasto alla tubature della club house rischierà di compromettere l’evento.