Tempesta d’amore, anticipazioni 31 dicembre: una brutta sorpresa

Tempesta d'amore, anticipazioni 31 dicembre: una brutta sorpresa

Amelie e Vanessa scopriranno di non poter diventare coinquiline, mentre Bela sarà sempre più terrorizzato all’idea di perdere Lucy.

Tempesta d’amore, nel corso delle ultime puntate, sta indugiando sul personaggio di Amelie, appena approdata al Fürstenhof, dove è stata assunta grazie all’intercessione di Tim. Anche le anticipazioni di oggi, giovedì 31 dicembre, della soap opera tedesca rivelano che la giovane sarà al centro dell’attenzione. In particolare, Amelie sarà molto grata a Vanessa in quanto, dopo aver saputo che è rimasta senza denaro per salvare un cavallo dal macello, ha deciso di offrirle un alloggio in casa Sonnbichler e le preparerà una cena. Le due ragazze trascorreranno una piacevole serata, ma il giorno dopo ad attenderle ci sarà una brutta sorpresa...

Vanessa, infatti, scoprirà di essere allergica al pelo di cavallo e questo rende impossibile la loro convivenza. Nel frattempo, André sarà ansioso ed eccitato in quanto ha organizzato una spensierata serata di salsa con Linda, ma Dirk gli metterà ancora una volta i bastoni tra le ruote rovinandogli i piani. Il cuoco, a quel punto, perderà davvero la pazienza e sfogherà la sua rabbia su Robert. Più tardi, però, noterà qualcosa di davvero sorprendente…

Tempesta d’amore, anticipazioni 31 dicembre: Bela in crisi

Anche la crisi di Bela terrà ancora banco nel corso dell’episodio di Tempesta d’amore di oggi, giovedì 31 dicembre. Il ragazzo sarà ossessionato dall’attrazione che Lucy sente per Paul e non saprà cosa fare per legare a sé la fidanzata, per questo deciderà di chiederle di sposarlo. Tuttavia, André lo farà ragionare e sembrerà esserci riuscito, ma quando Moser scoprirà che Paul ha scritto una lettera a Lucy deciderà di affrontare il rivale.

Steffen e Tim, intanto, minacceranno di scontrarsi di nuovo a causa di Franzi, ma Michael interverrà appena in tempo. Baumgartner non dirà nulla a Franzi, ma lei verrà a sapere comunque tutto. Infine, Schulz sceglierà di continuare a lavorare per Christoph gratuitamente, ma l’uomo rifiuterà la sua generosa offerta.