Tempesta d’amore, anticipazioni 26 maggio: una difficile scelta

Tempesta d'amore, anticipazioni 26 maggio: una difficile scelta

Joell organizzerà una serata romantica per Lucy e le chiederà di seguirlo in America.

La vita di Lucy Ehrlinger, dopo tante delusioni e sofferenze d’amore, potrebbe cambiare in modo netto, come preannunciano le anticipazioni di Tempesta d’amore di oggi, mercoledì 26 maggio. La giovane, infatti, è sempre più innamorata di Joell che ricambia i suoi sentimenti e i due sono felici ed affiatati al punto che lo scrittore organizzerà una splendida serata per la sua fidanzata e la inviterà ad una cena romantica preparata da Robert. Lucy sarà in estasi e ad un certo punto Joell le consegnerà un biglietto per gli Stati Uniti e le spiegherà che per lavoro dovrà fermarsi sei mesi in America e le proporrà di partire con lui.

Nel frattempo, Erik sarà sempre più determinato ad ottenere il lavoro al Fürstenhof e blufferà con Ariane lasciandole inizialmente credere di aver raccontato a Christoph del suo tentativo di falsificare la voce di Karl. Poco dopo, però, prometterà alla Kalenberg di mantenere il suo segreto. La dark lady rimarrà profondamente colpita dal gesto dell’uomo e alla fine deciderà di concedergli l’incarico di addetto alle pubbliche relazioni dell’hotel.

Tempesta d’amore, trama puntata mercoledì 26 maggio: la crisi di Franzi

Mentre Ariane assumerà Erik e Lucy dovrà decidere se partire con Joell per l’America, la trama di Tempesta d’amore di oggi, mercoledì 26 maggio, suggerisce che Franzi sceglierà di tenere segreto a Tim il suo disagio circa il trasferimento a Londra. La giovane, infatti, non riuscirà a trovare contatti professionali in Inghilterra per avviare la sua azienda di produzione di sidro e non dirà nulla al fidanzato in quanto il ragazzo potrebbe rinunciare alla sua carriera di giocatore di polo per favorire lei.

Infine, Alfons e Hildegard troveranno finalmente un compromesso per il sistema d’allarme, mentre Maja verrà a sapere che Selina si è innamorata di Christoph e si fermerà a pensare a suo padre, scomparso anni prima...