Tempesta d’amore, anticipazioni 24 maggio: una scoperta sconcertante

Ariane utilizzerà un software che imita le voci per far credere a tutti che Karl sia ancora vivo, ma verrà vista da Erik.

Tempesta d’amore regalerà al pubblico di Rete 4 l’ennesimo colpo di scena che riguarderà Ariane Kalenberg, come spiegano le anticipazioni di oggi, lunedì 24 maggio. La perfida e diabolica dark lady è stata nuovamente minacciata da Christoph che, di rientro da Parigi, ha saputo che la donna ha superato con successo il test della macchina della verità e si è convinto che abbia corrotto il tecnico che ha eseguito la procedura. L’albergatore ha affrontato la nemica dicendole che presto la inchioderà per l’omicidio di Karl.

A questo punto, Ariane cercherà un modo per convincere tutti di non aver assassinato l’ex marito e si avvarrà di un software particolare che imita le voci. La Kalenberg chiamerà in albergo spacciandosi per Karl, ma verrà scoperta da Erik durante la simulazione. A quel punto, il fratello di Florian, che già aveva difeso la donna durante il suo alterco con Christoph, avrà una carta in più da giocare per essere assunto al Fürstenhof come addetto alla comunicazione.

Tempesta d’amore, trama puntata lunedì 24 maggio: Christoph e Selina si riavvicinano

La trama di Tempesta d’amore di oggi, lunedì 24 maggio, rivela che mentre Ariane tramerà contro Christoph, quest’ultimo prenoterà una lezione di equitazione con Selina mettendo da parte la sua paura dei cavalli. La donna ne rimarrà molto colpita e si riavvicinerà a lui, ma pretenderà che l’uomo chieda scusa ad Ariane per averla accusata di aver ucciso Karl. Nel frattempo, convinto di essere finito nel mirino dei ladri, Alfons farà installare un sistema d’allarme in casa, ma Hildegard lo farà scattare in maniera accidentale.

Infine, mentre Lucy trascurerà il lavoro per stare con Joell, Cornelia si renderà conto che Michael continua a pensare a Rosalie e racconterà tutto all’amica. A quel punto, la Engel inizierà di nuovo a sperare che il medico possa ricambiare i suoi sentimenti.