Tempesta d’amore, anticipazioni 21 marzo: una brutta delusione

Tempesta d'amore, anticipazioni 21 marzo: una brutta delusione

Tim proverà a convincere Franzi a non trasferirsi con Steffen ad Amsterdam, ma lei sarà intenzionata a partire.

Tempesta d’amore concederà ancora ampio spazio all’amore che lega Tim e Franzi, come preannunciano le anticipazioni di oggi, domenica 21 marzo. Di recente, la giovane è stata drogata da Steffen affinché perdesse il controllo e litigasse con Tim, deciso ad eliminare i suoi orti per ampliare le scuderie. Il figlio di Linda, infatti, ha somministrato di nascosto alla fidanzata una sostanza in grado di aumentarne l’aggressività e questo ha spinto addirittura Franzi a salire su una scavatrice provando ad investire Tim.

Quel gesto ha provocato il licenziamento della ragazza dal Fürstenhof e il disprezzo del giovane Saalfeld, deciso a non avere più a che fare con lei. Tuttavia, a causa dell’incendio appiccato da Ariane al garage che ospitava le auto d’epoca per il raduno, i due si sono riavvicinati dal momento che Franzi, sapendo che il suo ex fidanzato si trovava proprio lì, è corsa a sincerarsi delle sue condizioni e lo ha abbracciato forte appena ha constatato che era ancora vivo. Tim ha poi saputo che Franzi e Steffen hanno deciso di trasferirsi ad Amsterdam e cercherà di fare in modo che la donna non parta...

Tempesta d’amore, trama puntata domenica 21 marzo: Paul rifiuta l’offerta di Rosalie

La trama di Tempesta d’amore di oggi, domenica 21 marzo, sottolinea anche che Rosalie, per la campagna pubblicitaria della pasticceria, ha scelto di ingaggiare Paul come protagonista e il giovane ha accettato con piacere, ma quando scoprirà di dover posare con indosso un abito ridicolo, deciderà di rifiutare l’offerta. A quel punto, la Engel ripiegherà su Michael.

Intanto, Robert proverà invano a convincere Werner della colpevolezza di Ariane per quanto concerne l’incendio, ma il padre non gli darà ascolto e accuserà lui di negligenza. A quel punto, lo chef si unirà a Christoph e insieme cercheranno le prove nella stanza della Kalenberg. Infine, affinché Franzi rimanga a Bichlheim, Tim farà in modo di farle riottenere il lavoro al Fürstenhof, ma lei gli ribadirà la sua volontà di trasferirsi ad Amsterdam con Steffen dando al giovane una brutta delusione.