Tempesta d’amore, anticipazioni 19 maggio: una grave accusa

Erik avrà un diverbio con Ariane e pretenderà che gli restituisca i soldi che ha puntato sulla prima partita di Tim.

La partita di polo catalizzerà ancora l’attenzione di Tempesta d’amore, come preannunciano le anticipazioni di oggi, mercoledì 19 maggio. Questo evento, però, si è subito rivelato pieno di colpi di scena e sorprese. Innanzitutto, Franzi ha ritrovato tra i boschi l’amuleto di Tim e ha deciso di riportarglielo, ma è stata attirata da una mela in vetta ad un albero e per coglierla è caduta rovinosamente perdendo i sensi. Il giovane, non vedendola arrivare al torneo di polo, ha abbandonato il campo per correre a cercarla e, nello stesso tempo, gli uomini assoldati da Ariane per rapirlo hanno iniziato a seguirlo.

La Kalenberg, infatti, ha deciso di liberarsi per sempre di Christoph e di ottenere le sue quote puntando sul suo punto debole, il figlio. Intanto, anche Erik si metterà sulle tracce di Tim quando si renderà conto che il giovane ha abbandonato la partita di polo su cui lui ha scommesso tutto il suo denaro. Il fratello di Florian si renderà conto che due lochi tipi seguono il Saalfeld e manderà a monte il rapimento. Poco dopo, l’uomo avrà un battibecco con Ariane e la accuserà di aver provocato l’allontanamento di Tim e di aver manipolato la partita. Erik pretenderà che la dark lady gli restituisca il denaro puntato.

Tempesta d’amore, trama puntata mercoledì 19 maggio: Joell si allontana da Lucy

La trama di Tempesta d’amore di oggi, mercoledì 19 maggio, racconta anche che dopo la loro fuga romantica, Lucy sarà molto felice, mentre Joell sarà molto confuso in quanto avrà paura dei propri sentimenti e di soffrire per amore, motivo per il quale si allontanerà dalla Ehrlinger. Dal canto suo, Cornelia sarà molto dispiaciuta per la discussione avuta con Vanessa che ha scoperto quello che prova per Robert e verrà consolata da Hildegard. Rosalie, invece, riprenderà duramente la Sonnbichler per la scenata che ha fatto alla governante.