Autore: Alessandro Leonardi

Netflix - Streaming - Serie tv e Fiction - Anticipazioni - Cast

Stranger Things 4: perché la quarta stagione sarà la migliore? Le parole di Shawn Levy e alcune anticipazioni

Stranger Things 4 sta per arrivare: ecco le dichiarazione del produttore Shawn Levy.

Vi ricordate di Stranger Things? Ci sono delle ottime notizie per il seguito della serie più seguita su Netflix. I fan lo hanno richiesto a gran voce, e sembrava che nessuno avesse intenzione di avviare la produzione che, a causa del Covid, ha rallentato considerevolmente. Infatti, lo scorso marzo la produzione ha dovuto chiudere i set a causa del «lockdown» globale, non riaprendo fino allo scorso ottobre, quando gli attori sono tornati a recitare rispettando le nuove norme di sicurezza.

Stranger Things 4: la stagione migliore di sempre

A causa del rallentamento generale la serie avrà una gestazione lunga diversi mesi, prima che possa andare in streaming su Netflix. L’attesa da parte dei fan, a quanto pare, sarà ripagata in maniera molto soddisfacente, con una quarta stagione che, a detta del produttore Shawn Levy, sarà davvero spettacolare e ricca di scene inaspettate. Stranger Things 4 sarà la miglior stagione in assoluto? Ecco di seguito le dichiarazioni ufficiali.

Shawn Levy è stato intervistato dalla testata giornalistica Collider in occasione della presentazione della nuova stagione, ma soprattutto per la nuova uscita su Netflix di Dash & Lily. Il produttore, a proposito di Stranger Things, ha detto:

Dirò solo che la pandemia ha ritardato di molto le riprese e quindi il lancio della stagione 4, che non ha ancora una data di uscita. Ma ha avuto un impatto molto positivo, permettendo ai Fratelli Duffer, per la prima volta, di scrivere l’intera stagione prima di girarla, e di avere il tempo di riscriverla in un modo che raramente era stato fatto prima. Per cui la qualità di queste sceneggiature è eccezionale, forse la migliore di sempre

Anticipazioni: 1986 e un videonoleggio

Sembra che, stando alle dichiarazioni del produttore, la sceneggiatura della quarta stagione sia al quanto promettente. Il lavoro, essendo in parte già avviato, ha potuto proseguire senza molti problemi, garantendo anche un attenzione in più verso ulteriori aspetti tecnici e registici.

La produzione procede senza problemi sia in Atlanta che in Georgia e pare che già siano uscite fuori le prime anticipazioni. Avremo il ritorno di Hopper, tanti personaggi nuovi che andranno ad arricchire il cast, come il fratello dell’interprete Robin Maya Hawke. Vedremo i personaggi di Maya Hawke, Gaten Matarazzo, Joe Keery e Sadie Sink avventurarsi all’interno di un videonoleggio: a quanto pare la serie sarà ambientata nel 1986.