Sorpresa Reggina: aspettando Paloschi e Di Carmine, firma un altro attaccante

Reggina molto attiva nel calciomercato.

La Reggina è una delle protagoniste di questo calciomercato di Serie B. Sicuramente la società di Luca Gallo è pronta a investire e questo é evidente dall’offerta presentata a Samuel Di Carmine, attaccante dell’Hellas Verona. Per lui, la società amaranto ha avanzato un triennale da mezzo milione a stagione. Sicuramente un’offerta molto importante per la Serie B.

Sarebbe fatta anche per Paloschi, attaccante che ha trovato l’accordo con la Reggina in poche ore. A lui, il direttore sportivo Massimo Taibi ha presentato un’offerta di un contratto annuale più opzione per il secondo anno.

Reggina: arriva un altro attaccante

Ma la Reggina non si ferma qui. In un’ottica di completo rinnovamento del reparto offensivo, la Reggina ha chiuso anche per l’attaccante Marco Tumminello. L’ex Lecce sarà un nuovo attaccante della Reggina: l’accordo è stato raggiunto in giornata, dopo un vertice tra l’Atalanta, che detiene il cartellino della punta, e il club amaranto. Il classe 1998 cerca un rilancio dopo i problemi fisici che hanno condizionato gli ultimi mesi e la Reggina, che gli offre in posto da titolare, può essere l’occasione giusta.

Sembra ormai tramontata l’idea di puntare su Rodrigo Palacio. Sono tante le squadre interessate all’ex attaccante del Bologna. Palacio avrebbe ricevuto telefonate importanti da Pisa, da Como, da Brescia. Tutte societá pronte a fare un grosso investimento pur di metterlo a disposizione dei mister. In questo momento, proprio Brescia e Como sarebbero le due societá in vantaggi nella trattativa. Il Brescia è forte del mister: Pippo Inzaghi, nuovo mister delle rondinelle, conosce bene Palacio e non è detto che possa essere questo uno dei motivi della decisione.