Sex/Life avrà una seconda stagione? Netflix elogia la serie tv con un post su Twitter

Sex/Life avrà una seconda stagione: Netflix elogia il lavoro di Stacy Rukeyser e rinnova il contratto.

Sappiamo benissimo il rapporto di Netflix con le «cancellazioni»: per quanto possa essere la piattaforma streaming più amata dal pubblico, anche il colosso americano ha qualche aspetto negativo. Tante serie tv, un’infinita di prodotti, spesso cancellati perché non si è raggiunto il risultato previsto. Tuttavia, questo probabilmente non riguarderà Sex/Life, che potrebbe rientrare tra gli show neonati capaci di salvarsi.

L’elogio di Netflix su Twitter: Sex/Life avrà lunga vita?

Sex/Life non è ancora stata «giustiziata», infatti, sarà rinnovata per una seconda stagione. Un post su Twitter, nel canale ufficiale di Netflix, parla dello show con l’intento di esaltare la sceneggiatura e il lavoro della produzione , facendo trasparire un’ottima considerazione da parte dei vertici dell’azienda riguardo alla seconda stagione:

«Ci sono alcune scene di Sex/Life talmente sexy da non poter essere postate online, ma nessuno può dirci nulla se ci limitiamo alle pagine dello script! Per esempio, guardate con i vostri occhi com’è descritta QUELLA scena della doccia nell’episodio 3». Insomma, parole positive che non prevedono nessuna probabile chiusura della serie.

Un amore nato sul set: Sarah Shahi e Adam Demos in un favola da «e vissero felici e contenti...»

Sarah Shahi e Adam Demos sono caduti nella trappola dell’amore e l’attrice ha parlato della loro relazione sui social. Una storia da favola? Per Sarah è proprio così e non potrebbe essere altrimenti; una foto condivisa sulle Instagram Stories vede insieme le due «anime gemelle»: «Quest’uomo è la mia fo***ta anima», ha scritto nella stories prima di caricare la foto sul profilo con la didascalia: «B&B the wonder years. @sexlife @adam_demos Mi manchi troppo. Vuelve.»

L’attrice ha parlato di Adam Demos in altre occasioni: «Non sono esattamente sicura di come due persone ai lati opposti del mondo possano avere più cose in comune, dovessero incontrarsi, dovessero stare insieme. Ma so di aver incontrato la mia anima gemella. So di aver trovato il mio per sempre. So che non ho mai amato più profondamente, più forte, più ferocemente. So di essere eccessivamente grata per lui. So che l’ho amato per mille vite prima e lo amerò per altre mille vite. Buon compleanno».