Autore: Antonio 2

Serie C che tristezza, un altro club a rischio: «2 milioni e mezzo di debiti»

Che tristezza per la Serie C. Sono stati tre i club non iscritti, ma ancora non è finita. Nelle scorse settimane avevano alzato bandiera bianca, non iscrivendosi, questi club: Campodarsego, Robur Siena e Sicula Leonzio. A questi rischia di aggiungersi un altro storico club che in questo periodo è in crisi e non riesce a trovare acquirenti.

Alcuni acquirenti di quelli che si erano proposti si sono già tirati indietro. Su tutti, Bulgarella che ha smentito le voci che lo vedevano interessato all’acquisto del club. Fra i papabili per la presa in carico della società granata restano alcune cordate di imprenditori (leggi qui). Stiamo parlando del Trapani: se non si chiuderà l’acquisto del club nelle prossime ore, ci sarebbe il serio rischio di non iscrizione (la scadenza è del 24 agosto).

Leggi qui gli altri problemi della Serie C il cui inizio rischia di slittare.

Trapani: 2,5 milioni di debito

In merito, ha fatto il punto della situazione La Repubblica parlando di 2,5 milioni di euro di debiti per il Trapani con fornitori e Stato. Alivision, società proprietaria del club, sta cercando acquirenti ma come detto mancano appena otto giorni prima della scadenza per l’iscrizione alla prossima stagione di Lega Pro. La speranza è che si trovi una soluzione per una storica società calcistica e si eviti di vederla sprofondare in categorie inferiori.