Autore: Antonio 2

Serie B

Serie B, sorpresa nelle quote dei bookmakers: ecco le squadre più indiziate per retrocedere

Le quote dei bookmakers sulla Serie B.

Le quote della Serie B sulle possibili vincitrici del torneo hanno fatto molto discutere nei giorni scorsi (leggi qui). Monza e Lecce sono considerate da tutti i bookmakers le favorite per la vittoria del campionato cadetto, con varie squadre considerate outsider: dalla Reggina alla Spal, dall’Empoli al Frosinone, dal Brescia al Cittadella.

Ma quali sono le squadre con la quota più bassa in vista della retrocessione? Quota più bassa, significa ovviamente che gli esperti le considerano più propense a retrocedere. La regola del gioco è semplice e funziona in modo inversamente proporzionale: più la quota è bassa, più le probabilità sono alte.

Serie B: Vicenza e Cosenza le squadre più indiziate a retrocedere

Vicenza e Cosenza sono considerate le squadre piú a rischio retrocessione dai bookmakers. Sia i veneti che i lupi, secondo gli esperti, non hanno un squadra in grado di potersi salvare. Le loro quote retrocessione (2.25 per i veneti, 2.55 per i calabresi) sono infatti praticamente irrisorie. Da chi sarà occupato il terzo posto della retrocessione? Difficile da dirlo visto che i bookmakers vedono varie squadre sullo stesso piano e presumibilmente invischiato tutte nella lotta per non retrocedere. Si tratta di Ascoli, Virtus Entella, Reggiana, Pisa e Venezia. Le quote più alte sono ovviamente per le squadre considerate più forti e, di contro, più propense ad una promozione che ad una retrocessione: Monza, Lecce, Brescia, Empoli, Frosinone e Spal.

  • Vicenza 2.25
  • Cosenza 2.55
  • Ascoli-Entella-Reggiana 2.75
  • Pisa-Venezia 3.20
  • Pescara 4.25
  • Salernitana 5.50
  • Cremonese 5.75
  • Pordenone 6.50
  • Chievo Verona 7.50
  • Cittadella-Reggina 8.00
  • Spal 9.00
  • Brescia-Empoli-Frosinone 11.00
  • Lecce 15.00
  • Monza 20.00