Autore: Antonio 2

Serie B

Serie B, nè Lecce nè Monza: ecco qual è la rosa più costosa

I dati dei valori delle rose in Serie B.

Una sorpresa in Serie B. Mentre i bookmakers continuano a dare come favorite per la vittoria del campionato sia il Monza di Brocchi che il Lecce di Corini, il sito esperto di calciomercato, transfermarkt, pubblica tutti i valori delle rose aggiornati dopo la chiusura del calciomercato e balza agli occhi subito un dato: nè salentini nè brianzoli possono dire di vantare la rosa più costosa.

Infatti, è il Brescia di Cellino a vantare una rosa con un valore enorme per la Serie B: ben 46,23 mln di euro. Vicinissimo al Brescia, un’altra big retrocessa dalla Serie A: la Spal con una rosa da 46,20 mln. Dopo di loro, il vuoto. A chiudere il podio infatti, c’è il Monza con una rosa di ben 11 mln meno costosa: 35, 90 mln.

Nella parte bassa della classifica, le rose meno costose secondo transfermarkt sono quelle di Pordenone, LR Vicenza, Cosenza, Cittadella e Reggiana. Questo ad evidenziare che spesso i valori delle rose non corrispondono con le prestazioni in campo visto che sia Pordenone che Cittadella hanno cambiato poco in squadra e nell’ultima stagione hanno raggiunto la parte alta della classifica.

La classifica dei valori della Serie B

Di seguito la classifica dei valori della Serie B secondo transfermarkt.

  • Brescia Calcio 46,23 mln
  • SPAL 46,20 mln
  • AC Monza 35,90 mln
  • Empoli FC 30,90 mln
  • US Lecce 29,35 mln
  • Ascoli Calcio 19,35 mln
  • Frosinone Calcio 18,28 mln
  • US Salernitana 29 16,05 mln
  • AC Chievo Verona 15,01 mln
  • Delfino Pescara 14,65 mln
  • US Cremonese 12,48 mln
  • AC Pisa 1909 12,48 mln
  • Reggina 1914 11,95 mln
  • Venezia FC 11,85 mln
  • Virtus Entella 11,58 mln
  • Pordenone Calcio 10,63 mln
  • LR Vicenza Virtus 10,15 mln
  • Cosenza Calcio 9,53 mln
  • AS Cittadella 8,65 mln
  • AC Reggiana 29 7,20 mln