Autore: Antonio 2

Serie A Tim

Serie A: le 8 società che non vogliono scendere in campo, sorpresa Atalanta

Otto club si sono schierati contro la ripresa.

La Serie A è ancora in dubbio: si torna in campo o no? Bella domanda. Al momento nessuno sa rispondere con esattezza anche perchè le autorità non si sono ancora espresse. C’è poi la Federazione italiana Giuoco calcio che vorrebbe tornare in campo, ma trova tante resistenze da psrte di alcuni club restii a giocare.

L’ultimo (in ordine cronologico) grande ostacolo è stato rappresentato dagli 8 club che, come riporta la Gazzetta dello Sport, si sono detti contrari al rientro in campo. Si tratta di: Parma, Spal, Brescia, Torino, Sampdoria, Udinese, Genoa e Cagliari. A sorpresa, l’Atalanta, squadra di Bergamo, epicentro dell’epidemia, non rientra nella lista dei club.

Le paure dei club: “Cosa accadrebbe in caso di nuovi contagi?”

L’assemblea di Lega di domani chiarirà che tipo di riscontri troveranno le rivendicazioni delle 8 società che dicono no alla ripresa . Il dubbio più grande resta quello di capire come affrontare eventuali contagi tra calciatori o dirigenti; come si porrebbe fare? Altro stop (che la Serie A non può permettersi per tempistica) o si continuerà? E poi, quali effetti giuridici potrebbero subire calciatori o club se il campionato si interrompesse di nuovo per il contagio da coronavirus?