Sampdoria-Milan: probabili formazioni e precedenti

Sampdoria-Milan è una sfida che promette spettacolo visto che entrambe le squadre cercheranno la vittoria

Sampdoria-Milan è anche la sfida che vede di fronte due dei tre bomber che si contendono il titolo di capocannoniere. Parliamo di Quagliarella e Piatek. Visto l’infortunio di Ronaldo, i due attaccanti andranno a caccia dei gol necessari per compiere un ulteriore balzo in avanti. La gara, però, è anche importante in ottica Europa, con i blucerchiati alla ricerca dell’Europa League e i rossoneri in corsa per la Champions.

Giampaolo sembra orientato a ripescare Ramirez nel ruolo di trequartista dietro la coppia Quagliarella-Gabbiadini. A centrocampo, visto l’infortunio di Ekdal in nazionale, ci sarà spazio per Jankto. In difesa, Sala dovrebbe sostituire Bereszinski a destra.

Gattuso ha due dubbi. A centrocampo Biglia insidia il «nemico» Kessiè. L’ivoriano potrebbe pagare con l’esclusione, la sfuriata di due settimane fa. In attacco, Castillejo tenta Gattuso a discapito di Suso. L’ex Liverpool vive un momento negativo che potrebbe pagare con la panca.

Probabili formazioni Sampdoria-Milan

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Sala, Colley, Andersen, Murru; Linetty, Praet, Jankto; Ramirez; Quagliarella, Gabbiadini. Allenatore: Giampaolo

Milan (4-3-3): Donnarumma, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Bakayoko, Biglia, Paquetà; Castillejo, Piatek, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso

La Sampdoria contro il Milan ha uno score di 29 vittorie, 29 pareggi e 63 ko. L’ultima volta che le due squadre si sono incontrate a Genova in campionato, però, hanno vinto i padroni di casa per 2-0 con le reti di Zapata e Alvarez. A gennaio di quest’anno, invece, in Coppa Italia, si è imposto il Milan per 0-2 grazie alla doppietta di Cutrone nei supplementari.