Autore: Annarita Faggioni

Serie tv e Fiction

Rodham: la serie Tv su Hillary Clinton

Potrebbe essere la serie che conquisterà il 2021 quella che la co-ideatrice di The Affair Sarah Treem sta preparando sulla ex First Lady

Il servizio di streaming americano Hulu sta collaborando per una nuova serie Tv in esclusiva. Questa volta, però, ci sono tutte le premesse per scatenare i fan di tutto il mondo. Infatti, a ideare il progetto c’è anche Sarah Treem, nota per il successo della serie Tv The Affair. Questa volta, però, la Treem vuole essere più concreta e parlare di un personaggio reale. Chi?

Hillary Clinton...Rodham la vera protagonista

La celebre ex First Lady ed ex candidata alla casa Bianca Hillary Clinton. Le cose, però, saranno un po’ diverse nella serie Tv che potremmo vedere prossimamente. Infatti, la serie si chiamerà Rodham e sarà drammatica.

In più, quello che si sa ora è che si baserà su una piccola ucronia. Infatti, nella serie Hillary non sposerà Bill Clinton e questo porterà a una serie di conseguenze che non abbiamo visto nel seguire le vicende della coppia.

Il nome della serie è infatti il cognome di Hillary da nubile. In più, l’idea in realtà non è del tutto originale, ma sarà la trasposizione della treem a creare l’adrenalina giusta. Infatti, tutto si basa su un libro di Curtis Sittenfeld, che si chiama sempre Rodham e che immagina proprio la carriera dell’ex First Lady se non avesse sposato Bill Clinton.

Quanto la Treem e la Hulu saranno aderenti al libro è un mistero che verrà svelato solo quando andrà in onda in streaming la prima stagione. In più, la questione non riguarderebbe solo la vita privata della Clinton.

Infatti, dal libro si evince che anche il governo degli Stati Uniti, quindi la vita degli americani, sarebbe cambiata in base a questa circostanza. In più, c’è la questione dei diritti delle donne e del femminismo.

Infatti, secondo i ben informati, la Clinton sarebbe passata dall’idealismo al cinismo per ben due volte nella sua carriera politica. Come si sarebbe comportata senza scandali e con le mani più libere?

LEGGI ANCHE: Amazon Prime Video: 8 serie Tv da non perdere

Rodham: chi ci sta lavorando

Alla serie, oltre alla Treem, collaborano Sittenfeld (che ha scritto il libro) e Warren Littlefield (noto per aver collaborato all’ideazione di The Handmaid’s Tale).

Non si tratta della prima volta in cui grande e piccolo schermo si occupano della Clinton. Subito dopo la disfatta con Donald Trump, Hillary fu protagonista di un drama della Warner, Chasing Hillary.

In più, c’è stata anche una miniserie HBO di Mark Halperin e John Heilemann, anche questo di scarso successo. Non è detto, però, che questa serie faccia la stessa fine. Infatti, tutto dipende non solo dal personaggio principale, ma anche come si struttura la serie e quali colpi di scena andrà a offrire.

Il libro è stato pubblicato nel 2020. La Sittenfeld aveva già pubblicato 6 libri dal 2005 al 2018. Tra questi, spicca American Wife (2008), dove la protagonista ricorda vagamente Laura Bush per alcune caratteristiche.