Autore: Antonio

Calcio

23
Gen 2020

Reggina- Bari: atto d’amore straordinario dei tifosi

Dopo il turno infrasettimanale, tutto pronto per il big match del Granillo.

Guardando la classifica si comprende bene come la gara sia una di quelle più attese della stagione. Reggina prima a 52 punti e con due sconfitte in campionato arrivate recentemente, Bari secondo a 46 punti, appaiato con la Ternana. Una sfida davvero interessante quella tra calabresi e pugliesi, una di quelle sfide che potrebbe cambiare il corso del campionato.

La Reggina è piombata in un periodo di semi- crisi dopo le sconfitte contro Cavese e Virtus Francavilla, la prima interna e la seconda esterna e la vittoria criticatissima e molto sofferta sul campo del Bisceglie con gol al 96’. Il Bari invece continua a macinare punti e adesso progetto il sorpasso, desiderato da inizio anno. Delle tre ipotesi di risultato, due sono ovviamente a favore della Reggina prima. Una vittoria della Reggina, rispedirebbe nuovamente i calabresi in orbita a più 9 dal Bari (e forse dalla seconda in classifica, aspettando il risultato della Ternana impegnata a Monopoli), un pareggio andrebbe meglio ai calabresi che ai pugliesi, mentre una vittoria del Bari scompiglierebbe tutto, facendo barcollare seriamente i reggini che comincerebbero davvero a perdere troppo terreno rispetto al vantaggio di 15 punti che erano riusciti a crearsi nel girone d’andata del campionato di Serie C.

A Reggio, settore ospiti sold out

In attesa di Reggina- Bari, in questi giorni si parla di rinnovo del gemellaggio tra tifoseria calabrese e barese. Indipendentemente dall’importanza della gara, le due tifoserie sono pronte a riabbracciarsi in un caloroso gemellaggio che dura da tempo. Ed è febbre da big match anche sugli spalti: i tifosi baresi, come si legge su telebari.it, in poche ore hanno polverizzato i 1122 biglietti disponibili per il settore ospiti del ’Granillo’. Dunque, il settore è già sold out. Anche i tifosi di casa riempiranno gli spalti e si inizia a pensare che per l’occasione ci sarà il record di spettatori per il campionato di Serie C.