Paramount+: il video debutto presenta il nuovo catalogo streaming e tante altre novità dal 4 marzo

Paramount+: il video debutto presenta il nuovo catalogo streaming e tante altre novità dal 4 marzo

Manca poco per il nuovo servizio streaming Paramount+: ecco tutte le serie tv e i film in arrivo.

Il servizio streaming Paramount+, oltre ad aver mandato in onda la serie tv del Padrino, continua ad rifocillare il suo catalogo con nuovi titoli. Tra cinema e serie tv, la piattaforma ha postato su Twitter un video ufficiale in cui ha elencato tutte le prossime uscite del network americano.

Paramount+ si prepara a «scalare la vetta»: ecco i nuovi titoli in arrivo

Nel tweet postato nell’account personale del network, che potete trovare in calce alla notizia, è possibile guardare il nuovo video che presenta tutti gli attori più noti al pubblico mondiale e che probabilmente faranno parte, insieme alle serie e film che li hanno resi celebri, al catalogo di Paramount:

«Iniziano le convocazioni! Jeff Probst, Gayle King, James Corden e Snooki?! Il viaggio fino alla cima di Paramount Mountain è appena iniziato!».

Avremo la possibilità di vedere opere come Star Trek Picard, la nuova serie tv The Stand, The Good Wife, Hawaii Five-0 e tante altre produzioni. Il servizio streaming Paramount+ da la possibilità al pubblico di recuperare vecchie perle del piccolo schermo ma anche film di un certo calibro, ma soprattutto quelle pellicole e serials che facevano pare di CBS All Access.

«Paramount è un marchio iconico e leggendario amato dai consumatori di tutto il mondo ed è sinonimo di qualità, integrità e narrazione di livello mondiale», ha dichiarato Bob Bakish, Presidente e CEO di ViacomCBS.

Ha poi continuato dicendo: «Con Paramount +, siamo entusiasti di creare un marchio di streaming globale nel segmento a pagamento che attingerà all’ampiezza e alla profondità del portafoglio ViacomCBS per offrire una straordinaria raccolta di contenuti per tutti i gusti.»

Paramount+ sarà disponibile dapprima negli Stati Uniti dal prossimo 4 marzo, con la possibilità di abbonarsi a due tipi di pacchetti servizio differenti: nel primo, che costerà 59.99$ all’anno, ci saranno le pubblicità; mentre nel secondo pacchetto, al costo di 99.99$ annui, non ci saranno blocchi pubblicitari.