Autore: Antonio 2

Serie A Tim

News dell’Ansa. Da Londra, offerta a sorpresa per il club: la dirigenza ci pensa?

Nuova offerta per il club del Genoa

Nei giorni scorsi era stato il turno della Roma, acquistata da fondi americani, stavolta una nuova offerta arriva dall’estero e punta all’acquisto del Genoa.

Secondo l’Ansa, parte da una cordata italiana, guidata da Andrea Radrizzani e Matteo Manfredi, un’offerta di acquisto per il club di Preziosi. Sarebbe infatti stata formalizzata in queste ore una proposta di acquisto del club di Enrico Preziosi. L’Ansa spiega: "offerta arrivata da parte di una cordata la cui capofila e’ Gestio Capital, un family office con base a Londra fondato da Matteo Manfredi, e che coinvolge in quota minoritaria anche Aser Ventures, la holding sportiva di Radrizzani, proprietario del Leeds che ha riportato il club inglese allenato da Marcelo Bielsa in Premier League dopo 16 anni. Tra i proponenti, in quota minoritaria, anche un fondo statunitense di private equity. Contatti informali erano già stati avviati nelle scorse settimane, con una prima verifica della situazione del club. La formalizzazione dell’intenzione di acquisto dà ora il via anche alla due diligence vera e propria, per un’operazione che nelle intenzioni dei proponenti punta a «valorizzare un club dal brand storico, sotto il profilo tecnico e manageriale»."

Come spiegato dalla stessa Ansa, Gestio Capital è specializzato nella gestione di patrimoni di facoltose famiglie private e di recente ha siglato un’alleanza strategica e finanzaria con Frontis Npl e Pietro Martani, fondatore di Copernico e Halldis.

Tempi stretti: la volontà è di chiudere al più presto

Una notizia buona per Preziosi che da anni ha messo in vendita il club e nei giorni scorsi aveva parlato di un disimpegno dalla guida della società indipendentemente dalla vendita o meno del club. Una buona notizia anche per quei tifosi genoani che da tempo chiedono a gran voce a Preziosi di farsi da parte. Per i tempi, la volontà sarebbe quella di chiudere la trattativa entro la prima parte della prossima stagione.