Autore: Antonio

Calcio - Inter - A.C. Milan - Serie A Tim - Juventus

20
Ott

Napoli- Verona, ecco il coro vergognoso dei tifosi veneti: lo stadio, imbarazzato, lo sommerge di fischi

L’episodio durante il match di ieri. Oggi le altre gare di Serie A.

Brutto, bruttissimo episodio ieri durante il match di Serie A, Napoli- Hellas Verona, finito 2-0 per i partenopei. La gara in campo è stata divertente e sostanzialmente corretta, ma sugli spalti c’è stato un episodio che non ha fatto per niente piacere ai napoletani nè a chi ama lo sport in genere.

«Abbiamo un sogno nel cuore, bruciare il meridione ”. Questo l’ignobile coro intonato dai tifosi dell’Hellas Verona al minuto 56’, zittiti dai roboanti fischi dello stadio San Paolo. Un coro che è stato sentito da tutto lo stadio e, appunto, è stato sommerso di fischi. Il regolamento nello stadio dice che sono vietati gli insulti razziali o di matrice territoriale quindi potrebbe arrivare anche qualche multa da parte del Giudice sportivo dopo un coro simile.

Oggi le altre gare di Serie A

Dopo l’anticipo Napoli- Hellas Verona e quelli di Lazio- Atalanta (finito 3-3) e Juventus- Bologna (2-1), oggi si continuerà con tutte le altre sfide di serie A, ad esclusione di Brescia- Fiorentina che si disputerà domani sera in terra lombarda. Tra le gare più attese, alle 12.30, l’Inter di Antonio Conte giocherà sul campo del Sassuolo, mentre in ottica salvezza alle ore 15 sarà molto importante il match tra Cagliari e Spal (incluso nella nostra schedina, guardala qui). Si deciderà più in là ma restano possibilità concrete di rinvio per Sampdoria- Roma a causa di questioni meteorologiche.

Stasera si giocherà Milan- Lecce, altra sfida importante per entrambe le squadre alla ricerca di punti. I salentini saranno accompagnati da poco meno di 3 mila sostenitori: un numero importante sottolineato ieri sera anche dal Vicepresidente del club Corrado Liguori che su facebook ha scritto»è questa la nostra vera vittoria".