Autore: Antonio 2

Serie B

Monza, Galliani e Berlusconi show, contattato un ex Milan: «sarebbe un attacco da Europa League»

Un colpo in canna decisamente importante per il calciomercato del Monza: può arrivare un ex Milan.

Vi abbiamo parlato ieri della trattativa che il Monza sta portando avanti a fari spenti per il centrocampista ex Juventus ed Hellas Verona, Romulo. Il giocatore è stato già contattato dal club brianzolo e nei prossimi giorni potrebbe esserci l’affondo della società guidata da Berlusconi. Lo stesso centrocampista brasiliano ha ammesso che ha avuto contatti con un club importante di Serie B e il riferimento era proprio al Monza.

Ma l’inizio del campionato non ha convinto totalmente i dirigenti del Monza visto che al momento i brianzoli hanno portato a casa 2 punti frutto di 2 scialbi 0-0 contro Spal ed Empoli. Si sta pensando allora, proprio per questo, di lavorare sul calciomercato degli svincolati. In particolare nel mirino parrebbe esserci l’ex attaccante del Milan, Fabio Borini, che non ha ancora trovato una nuova squadra.

Borini al Monza? Il nodo è l’ingaggio

Il nodo ingaggio é sicuramente difficile da superare visto che l’attaccante appena svincolatosi dal Verona chiede un ingaggio importante. Detto ciò, Berlusconi potrebbe fare uno strappo alla regola per mettere a disposizione di mister Brocchi un tridente da favola composto da Boateng, uno tra Maric e Gjkater al centro e, appunto, Borini. Sarebbe un attacco, almeno sulla carta, più da media classifica in Serie A che da Serie B.

Il Monza potrebbe lavorarci ancora nei prossimi giorni, magari smussato quelle richieste del giocatore che al momento sembrano essere appunto l’unico ostacolo nella strada verso l’accordo. La Serie B non sembrerebbe essere un problema visto che il Monza ha in programma progetti ambiziosi tra cui quello di essere in questa categoria solo di passaggio per poi costruire una squadra importante in Serie A.