Autore: Antonio 2

Serie B

Meluso beffa il Lecce, Cosenza addio al bomber? La Reggina cerca il gran colpo in difesa

Tante novità di calciomercato per i club di Serie B.

Sono tante le trattative di calciomercato, con le società di Serie B che sono consapevoli che la stragrande maggioranza delle trattative si chiuderà nei prossimi giorni. Mancano 2 settimane alla fine della sessione estiva di calciomercato, prevista per il 5 ottobre alle ore 20.

La Reggina sta pensando ad un colpo importante in difesa: si valuta Cionek della Spal, dopo che è fallita la trattativa con il campione del mondo Rami. In alternativa, il direttore sportivo Massimo Taibi sta pensando anche a Gavillon del Pescara. Insomma profili di grande esperienza e di tutto rispetto per il campionato cadetto. Beffa in casa Cosenza: dopo giorni di trattativa e corteggiamento, il Chievo ha superato i calabresi nella trattativa per l’attaccante Ettore Gliozzi il quale adesso appare molto vicino ai clivensi. La società gialloblù sta per chiudere l’accordo con il Monza, con l’attaccante classe ’95 pronto ad abbracciare la maglia gialloblù.

Lecce: Pobega va allo Spezia

Il Lecce cerca di rafforzare il centrocampo. Nonostante gli arrivi di Listovski e Paganini (candidati per giocare da esterni d’attacco nel 4-3-3 disegnato da Corini), e l’arrivo di Henderson a titolo definitivo dall’Hellas Verona, il Lecce cerca ancora uno- due colpi per il centrocampo. I nomi caldi al momento appaiono quello di Scozzarella e quello di Pobega, giovane scuola Milan. Su quest’ultimo però, c’è stata una grande accelerata della Spezia. L’ex direttore sportivo del Lecce, Mauro Meluso, attualmente responsabile di mercato della Spezia, ha praticamente chiuso la trattativa in poche ore. Il Lecce punterà forte su Scozzarella o Corvino ha altri nomi che prenderà dal cilindro?