Love is in the air, anticipazioni dal 28 giugno al 2 luglio: una terribile accusa

Love is in the air, anticipazioni dal 28 giugno al 2 luglio: una terribile accusa

Serkan accusa Eda per il furto del brevetto, Melo capisce che Kaan l’ha ingannata e Ceren prova a scoprire la verità sulla divulgazione del contratto di fidanzamento.

Eda sarà vittima degli imbrogli di Kaan nei prossimi episodi di Love is in the air. Le anticipazioni relative alle puntate in onda dal 28 giugno al 2 luglio, rivelano che Serkan l’accuserà per il furto del brevetto dei lampadari e lei fuggirà via in lacrime.

La ragazza, poi, dirà ciò che è successo alle amiche ce si metteranno in moto per scoprire la verità e sarà così che Melo si renderà conto che Kaan l’ha soltanto presa in giro. Ed infine, Ceren cercherà di scoprire chi ha divulgato il contratto di fidanzamento.

Una vita, anticipazioni 28 giugno-2 luglio: Serkan accusa Eda del furto del brevetto

Le anticipazioni Love is in the air inerenti le puntate in onda dal 28 giugno al 2 luglio, rivelano che Serkan sarà amareggiato per il fatto che Eda abbia organizzato una cena di lavoro con Selin per la sera del suo compleanno. Engin, però, cercherà di rincuorarlo spiegandogli che potrebbe essere una strategia amorosa di Eda ed in effetti lei confesserà alle amiche che vuole metterlo alla prova.

Serkan, infatti, si allontanerà dalla cena con Selin ed andrà da Eda in un umile trattoria. Al termine della serata, lei gli darà il suo regalo di compleanno: un mappamondo. Il giorno dopo, i due, si recheranno alla tenuta di cui Eda curerà la ristrutturazione paesaggistica. La giovane, però, cercherà di andare con la sua auto che si romperà e così Serkan sarà costretto ad andare a prenderla.

Nel frattempo, Kaan approccerà nuovamente Melek, la quale ingenuamente le rivelerà i segreti dell’azienda. La relazione tra Eda e Serkan sembrerà andare avanti tranquillamente, ma lui la sentirà sfuggente. Poco dopo, Serkan scoprirà che il design del lampadario è stato rubato da Kaan ed accuserà Eda visto che i documenti per registrare il brevetto li aveva dati a lei.

La giovane si sentirà umiliata e scapperà via in lacrime, lasciando Serkan davanti a tutto. Tutti saranno scossi dal comportamento di Serkan mentre Eda si confiderà con le amiche e dopo una notte di riflessioni, deciderà di restituirgli l’anello di fidanzamento.

Love is in the air, spoiler 28 giugno-2 luglio: Eda deciderà di licenziarsi

Eda andrà da Serkan per ridargli l’anello di fidanzamento, ma lui non accetterà. La ragazza, furiosa, affermerà di non volerlo vedere mai più. Nel frattempo, alla Art Life, cercheranno di rimediare all’incidente del brevetto, ma avranno solo 24 ore per realizzare il prototipo del lampadario e per raccogliere la documentazione del progetto. In quel momento, l’assenza di Eda si farà sentire visto che per accedere ai documenti serve la sua firma.

A quel punto, Engin dovrà convincere la ragazza ad andare allo studio assicurandole che Serkan non ci sarà. Il Bolat, però, andrà allo studio proprio per incontrarla. Poco dopo, Ceren verrà contattata dalla giornalista che ha divulgato il contratto di fidanzamento tra Eda e Serkan, in quanto disposta a rivelare chi gli ha passato le informazioni.

La donna, all’incontro sarà sul punto di dire la verità, ma quando arriverà Selin, cambierà versione dicendo di aver trovato i documenti nell’immondizia. Intanto, Eda, dopo la lite con il Bolat per il furto del brevetto, deciderà di licenziarsi e chiudere ogni rapporto con lui, ma la intercetterà mentre sta lasciando l’ufficio e litigheranno nuovamente.

Serkan vorrebbe fidarsi di lei, ma ci riuscirà soltanto se gli consegnerà una prova inequivocabile della sua innocenza. Fifi, riuscirà ad ottenere le registrazioni delle telecamere di sicurezza del giorno in cui Eda è andata dal notaio e dalle immagini non risultano scambi di documenti con altre persone.

Love is in the air: Melek capisce che Kaan l’ha presa in giro

Nei prossimi episodi di Love is in the air, Eda e Ferit origlieranno una conversazione tra Selin e Serkan e si conforteranno a vicenda. A quel punto, Ferit confesserà ad Eda di aver inviato le foto del contratto a Kaan che poi le ha girate al giornalista. La Yildiz sarà sconvolta, ma cederà alle insistenze di Ferit e non dirà nulla a Serkan. Il giorno dopo, ne parlerà alle amiche e così Melo capirà che Kaan l’ha ingannata e tra le lacrime, racconterà della loro relazione ad Eda e alle amiche.

Dai racconti di Eda e Melo, Fifi capirà che è stato Kaan a rubare il brevetto dei lampadari di Serkan. Le ragazze, a quel punto, cercheranno di trovare le prove del furto da parte del Karadag e permettere ad Eda di riabilitare il suo nome visto che Serkan l’ha accusata del furto. Fifi e Melo, allora tenderanno un’imboscata a Kaan e lo addormenteranno con l’etere, poi gli prenderanno il telefono ed invieranno tutte le foto del progetto del lampadario ad Eda.