Lecce, sorpresa nel ritiro trentino: ecco di cosa si tratta

Lecce, sorpresa nel ritiro trentino: ecco di cosa si tratta

Sorpresa nel ritiro del Lecce.

Il Lecce è al lavoro ormai da diversi giorni nel ritiro di Santa Cristina, in Trentino Alto Adige, più precisamente in provincia di Bolzano. La truppa giallorossa ha già avuto diversi innesti, tra i quali l’attaccante Lapadula e il difensore Rossettini arrivati dal Genoa. Sono new entry anche il giovane terzino sinistro Vera, arrivato direttamente dalla Colombia, il centrocampista ucraino Shakov ed il terzino destro Benzar, giunto dalla Steaua Bucarest e nazionale della Romania, dove si dice un gran bene di lui. Benzar spesso è stato paragonato a Popescu, altra conoscenza del calcio leccese e probabilmente il miiglior difensore della Romania degli ultimi decenni.

Mister Liverani ha già messo al duro lavoro la sua truppa ed è pronto a lavorare sugli schemi tattici. Anche quest’anno il Lecce si affiderà al 4-3-1-2 tanto caro a Liverani e questo fa pensare che arriverà qualche altro interprete sulla trequarti oltre a capitan Mancosu. Il trequartista agira dietro alla coppia d’attacco che, probabilmente, sarà composta da Lapadula e dal turco Yilmaz, in procinto di firmare per i giallorossi (leggi qui le novità). Lapadula ha già avuto modo di parlare bene del mister e ha spiegato che si trova bene con il nuovo gruppo.

Ieri, proprio mentre la squadra del Lecce si allenava al fresco del trentino, è arrivata una sorpresa. Infatti, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex portiere del Lecce Massimiliano Benassi, ha fatto visita alla squadra salentina. Una visita cordiale molto apprezzata, Benassi si è intrattenuto a parlare con alcuni componenti della squadra giallorossa per qualche minuto.

Gli altri movimenti di calciomercato del Lecce

Il Lecce, oltre a monitorare pure anche Yilmaz, continua a muoversi su altri obiettivi. Al momento sono congelate le trattative per Ciano del Frosinone e Farias nel Cagliari, ma non è detto che il Lecce non possa tentare nuovi affondi nei prossimi giorni, magari dopo aver incontrato Yilmaz ed il Besiktas (nel prossimo fine settimana?) per dare un’accelerata alla trattativa. Tra i vari obiettivi della società giallorossa, ci sono Nagy, centrocampista centrale che potrebbe arrivare per giocarsi il posto con Tachtsidis e Venuti, terzino della Fiorentina che ha già giocato la Lecce nella scorsa stagione e che la società salentina vorrebbe riportare in maglia Giallorossa.