La tifoseria contesta: «rispettate questa gente». Ecco dove: LA FOTO

La tifoseria contesta: «rispettate questa gente». Ecco dove: LA FOTO

Contestazione da parte dei tifosi.

Non è un buon periodo per la squadra e la tifoseria ha iniziato a far sentire la propria voce. Sicuramente ci si aspettava di più, visto che la squadra non è mai riuscita a fare grandi partite, se non in pochissime occasioni, perdendo anche tante occasioni per uscire dal pantano della zona retrocessione.

Stiamo parlando del Crotone, squadra neopromossa in Serie A, che è ultimo in classifica praticamente da inizio campionato. Al contrario delle altre due neopromosse, vale a dire del Benevento (che viaggia a metà classifica) e dello Spezia, che è sempre stato fuori dalla zona calda della classifica, il Crotone continua ad avere evidenti difficoltà, soprattutto nella fase difensiva.

Il 6-2 di ieri a San Siro contro l’Inter è stato l’amaro epilogo di un inizio di campionato che ha visto racimolare soltanto 9 punti in classifica da parte del Crotone. I calabresi, come detto, hanno anche la maglia nera come peggior difesa della Serie A: ben 36 reti subite in 15 gare, in pratica 2 e mezzo a match. Peggio, negli ultimi anni, aveva fatto soltanto il Benevento con 36 gol subiti nelle stesse gare giocate, nel campionato di Serie A 2017-2018.

I tifosi alzano la voce: rispettate la gente di Crotone

Allora i tifosi hanno alzato la voce. É stato esposto uno striscione in cui si contestava la squadra e si chiedeva rispetto. In vista del calciomercato, sicuramente il club dovrà intervenire per migliorare il reparto difensivo della squadra di mister Stroppa. Di seguito la foto dello striscione dei tifosi del Crotone.