Autore: Luigi Mercantile

S.S.C. Napoli

17
Set

Klopp: «Che bello vedere giocare il Napoli»

Il tecnico dei Reds ha parlato in conferenza stampa del match contro il Napoli.

Jurgen Klopp, l’allenatore del Liverpool campione d’Europa, nutre un grande rispetto per il Napoli. E non potrebbe essere altrimenti, visto che il club partenopeo per ben due volte è riuscito a batterlo, prima quando il tedesco allenava il Borussia Dortmund, che quell’anno arrivò in finale perdendo con il Bayern Monaco, e poi con il Liverpool, l’anno scorso, quando i Reds non solo arrivarono in finale, ma alzarono la coppa vincendo contro il Tottenham.

E per questo che quando gli è stato chiesto, durante la conferenza stampa, un parere sul Napoli, Klopp ha risposto così: "Sicuramente conosciamo l’avversario, vedremo domattina le immagini su cosa fare, ma l’anno scorso abbiamo imparato tanto dalla prima alla seconda sfida al Napoli. Dovremo difendere bene, a me piace molto giocare col Napoli e la prepareremo al meglio. La squadra non è cambiata molto, come noi del resto, ma è sempre testarda nel cercare il proprio gioco. Penetra tra le linee, ma sa agire anche in contropiede. Guardo sempre con piacere le loro gare. Dovremo difendere bene, ma anche loro”.

L’incubo di Klopp: Insigne

L’allenatore tedesco ha anche scherzato su Insigne perché l’idolo dei tifosi napoletani ha già messo a segno due reti contro le squadre di Klopp: «Sì, ogni volta mi ride in faccia e dopo la gara ancora di più. Stiamo lavorando su come fermarlo, speriamo un giorno di fermarlo».

Il titolo di campione da difendere

Il Liverpool è campione d’Europa in carica, ma nonostante il successo dell’anno scorso, la squadra non ha perso gli stimoli necessari a vincere. Durante la conferenza stampa, anche il centrocampista dei Reds, Henderson, ha parlato della voglia di vincere che è sempre viva in tutti i giocatori: "Siamo sempre affamati, abbiamo voglia di migliorarci e crescere ancora. Cercheremo di vincere ogni partita. Quando sei il Liverpool tutti vogliono batterti. Il Napoli è una bella squadra, ma abbiamo l’obiettivo di fare una bella prova e se la facciamo abbiamo possibilità di vincere la gara”.